Frasi di Oscar Levant

Immagine di Oscar Levant
Identikit e dati anagrafici
Nome
Oscar
Cognome
Levant
Nato
27 dicembre 1906 a Pittsburgh
Morto
14 agosto 1972 a Beverly Hills
Sesso
maschile
Nazionalità
statunitense
Professione
pianista
Segno zodiacale
Capricorno
Cenni biografici
Nato a Pittsburgh, in Pennsylvania, il 27 dicembre 1906, Oscar Levant fu compositore, pianista e, soprattutto, famoso attore. Dall'iniziò degli anni Trenta, iniziò la sua carriera di compositore, assieme al collega Arnold Schoenberg. Divenne un grande amico del pianista George Gershwin e, studiando assieme a lui, divenne un abile pianista. Datato di una comicità innata, fu anche un attore comico, e recitò in diversi film e show televisivi. Tra i numerosi film in cui recitò, ricordiamo "An American in Paris" (Un americano a Parigi, 1951) e "The Cobweb" (La tela del ragno, 1955). Morì a Beverly Hills, in California, il 14 agosto 1972.
Frasi, citazioni e aforismi di Oscar Levant
15 in italiano
Tutte le frasi di Oscar Levant
  • “Ciò di cui il mondo ha bisogno sono più geni con umiltà, ce ne sono rimasti così pochi di noi.”
    Oscar Levant
  • “Un musical è l'insieme di più catastrofi che si trasformano in uno spettacolo di cabaret. ”
    Oscar Levant
  • “Così poco tempo... e così poche cose da fare.”
    Oscar Levant
    [Tag:agire, tempo]
  • “La felicità non è qualcosa che si prova, ma qualcosa che si ricorda.”
    Oscar Levant
  • “Una radiografia ambulante.”
    Oscar Levant Parlando di Audrey Hepburn
     
  • “Ogni volta che ti guardo, provo un feroce desiderio di essere solo.”
    Oscar Levant
    [Tag:coppia]
  • “Sotto queste flaccide spoglie c'è un'enorme mancanza di carattere.”
    Oscar Levant
    [Tag:obesità, viltà]
  • “C'è una linea sottile tra il genio e la pazzia. Io ho cancellato questa linea.”
    Oscar Levant
    [Tag:genialità, genio]
  • “Togli gli addobbi fasulli presenti ad Hollywood e scoprirai quali sono le vere decorazioni.”
    Oscar Levant
  • “E' L'Onassis ebreo di Beverly Hills, l'unico che possa permettersi di percorrere il Wilshire Boulevard su uno yacht.”

    Oscar Levant
  • “Sono una persona controversa. I miei amici mi detestano o mi odiano.”
    Oscar Levant
  • “Sempre sposa, mai damigella d'onore.”
    Oscar Levant Parlando di Liz Taylor
    [Tag:matrimonio, sposa]
  • “Io non sono più umile di quanto richiedano i miei talenti.”
    Oscar Levant
    [Tag:talento, umiltà]
  • “L'unicadifferenza tra i Democratici e i Repubblicani è che i Democratici permettono anche ai poveri di esserecorrotti.”
    Oscar Levant
  • “Una volta che mi sono chiarito i pensieri, sono pieno di indecisione.”
    Oscar Levant
In evidenza