Frasi di Sebastiano Marraro

Immagine di Sebastiano Marraro
Identikit e dati anagrafici
Nome
Sebastiano
Cognome
Marraro
Nato
1996
Sesso
maschile
Nazionalità
italiana
Professione
poeta
Libri di Sebastiano Marraro
Acquista libri di Sebastiano Marraro su
Frasi, citazioni e aforismi di Sebastiano Marraro
10 in italiano
Tutte le frasi di Sebastiano Marraro
  • Non serve a nulla cercare un corpo
    per riempire la tua solitudine
    e dire “ti amo” per sentirti meno sporco e meno vuoto.

    Sebastiano Marraro
    [Tag:amare, solitudine]
  • Vorrei dirti “ti amo” ma non te lo dico.
    Perché non ti amerò.
    E se tu mi amerai, troverai qualcun altro
    che ti amerà come io non sono stato capace di fare.

    Sebastiano Marraro
    [Tag:amare, lasciarsi]
  • “Puoi uscire di casa e correre a guardare il tramonto,
    quando si fa tardi
    e il sole cala piano verso il fondale del mondo,
    ma se non hai una mano da stringere
    e altri occhi con cui condividerlo,
    durerà meno di quello che potrebbe durare.”

    Sebastiano Marraro
  • “L’amore non ti salva da niente se non sai salvarti da solo.”

    Sebastiano Marraro
    [Tag:amore]
  • “Sei il sole che disegniamo da bambini,
    quello con il sorriso.”

    Sebastiano Marraro
     
  • “La paura è la strada più facile, quella che ci
    troviamo di fronte,
    quella più semplice da percorrere,
    quella che ci farà sbagliaredestinazione.”

    Sebastiano Marraro
    [Tag:paura]
  • “E vivendo l'amore con paura, moriremo
    insieme a lui
    cesseremo di esistere
    smetteremo di viverci
    di amarci.”

    Sebastiano Marraro
    [Tag:amare, amore, paura]
  • “Forse siamo ragazzi che non conoscono il loro vero valore,
    che hanno smesso di amarsi per le troppe paure,
    non sappiamo soffrire
    e non sappiamo più vivere.”

    Sebastiano Marraro
  • “E siamo soltanto ragazzi che hanno bisogno d’amore
    che cercano in una frase tutto quello che
    vorrebbero dire.
    Abbiamo paura,
    ci manca l’amore.

    Sebastiano Marraro
  • “Poi, crescendo, ho capito che i grandi non sanno
    amare.
    L’ho capito quando li guardavo e li vedevo soffrire,
    quando dall’alto verso il basso cadevano le lacrime.
    Quando dove noi piccoli trovavamo la luce tra
    la pioggia,
    loro soltanto dolore.”

    Sebastiano Marraro
In evidenza