Frasi di “Pi greco - Il teorema del delirio”

(1998)
Film Pi greco - Il teorema del delirio
Darren Aronofsky ha diretto questo film nel 1998
Titolo Pi greco - Il teorema del delirio
Titolo originale Pi
Anno 1998
Regista Darren Aronofsky
Genere Drammatico, Fantascienza, Thriller
Acquistalo su
Trama – Maximilian Cohen all'età di sei anni fissa il sole ad occhi nudi rischiando di perdere la vista e procurandosi emicranie per il resto della vita. Diviene un matematico solitario e paranoico che passa le giornate tra la sua casa/laboratorio, dove lavora insieme al suo computer Euclide, e la casa del suo unico amico e mentore Sol Robeson. Il suo unico scopo è l'ossessiva ricerca di sequenze algebriche costanti tra i numeri statistici della Borsa. Maximilian viene così notato da un gruppo di agenti di Wall Street e da una congrega di rabbini cabalisti che lo tediano per ottenere il codice con cui prevedere gli andamenti finanziari, ma la sua ricerca lo condurrà solo alla follia e al fanatismo.
Tutti gli attori – Sean Gullette, Mark Margolis, Ben Shenkman, Pamela Hart, Stephen Pearlman, Samia Shoaib, Ajay Naidu, Kristyn Mae-Anne Lao, Espher Lao Nieves, Joanne Gordon, Lauren Fox, Stanley B. Herman, Clint Mansell, Tom Tumminello, Henri Falconi, Isaac Fried, Ari Handel, Oren Sarch, Lloyd J. Schwartz, Richard Lifschutz, David Strahlberg, Peter Cheyenne, David Tawil, J.C. Islander, Abraham Aronofsky, Ray Seiden, Scott Franklin, Chris Johnson, Sal Monte
vedi tutti
  • “Nel momento stesso in cui decidi di ignorare ogni forma di rigore scientifico, tu non sei più un vero matematico... Sei solamente un numerologo.”
    Mark Margolis - Sol Robeson
  • “La definizione giusta di questo momento è che sono sull'orlo di un precipizio, ed è lì che succede tutto.”
    Sean Gullette - Maximillian Cohen
    [Tag:disperazione]
  • “Questa è la verità del nostro mondo, Max: esso non può essere facilmente riassunto con la matematica.”
    Mark Margolis - Sol Robeson
    [Tag:matematica, mondo]
  • “Quando il tuo cervello diventa ossessionato da qualcosa, tende a non registrare niente altro e a concentrarsi esclusivamente su quel pensiero.”
    Mark Margolis - Sol Robeson
  • “Il mio cervello è in ritardo, in ritardo, ma io sto cominciando a vedere.”
    Sean Gullette - Maximillian Cohen
    [Tag:cervello]
  • “Ecco la mia nuova teoria: se noi siamo delle spirali e viviamo in una gigantesca spirale, allora tutto ciò che ci circonda si fonda in quella spirale.”
    Sean Gullette - Maximillian Cohen
    [Tag:teoria]
  • “Hai visto il nuovo pesce rosso che mi ha regalato mia nipote? L'ho chiamato Icaro pensando a te, mio ribelle discepolo. Tu vuoi volare troppo in alto e finirai col bruciarti.”
    Mark Margolis - Sol Robeson
    [Tag:ambizione, pesci]
  • “È soltanto un numero. Sono sicuro che non avete fatto altro che scrivere tutti i numeri di 216 cifre, tentando di decifrarli, di intonarli, non è vero? E dove vi ha portato? Quel numero non è niente! È tutto fra le righe, è la sintassi, è quello che esiste tra le cifre, e se voi non l'avete capito è perché non siete voi i prescelti! L'ho trovato...” (continua)(continua a leggere)
    Sean Gullette - Maximillian Cohen
    [Tag:dio, numeri]
  • “Ovunque in natura esistono degli schemi. Ecco le prove: la ciclicità delle epidemie, la crescita e la riduzione delle mandrie di malibù, la ciclicità delle macchie solari, le piene e le secche del Nilo [...] Anche nella Borsa esiste uno schema ed è proprio davanti a me nascosto fra i numeri ed è sempre stato lì.”
    Sean Gullette - Maximillian Cohen
    [Tag:finanza, ordine]
  • “Ferma il cervello, Max. Affidati all'istinto. Usa l'intuito.”
    Mark Margolis - Sol Robeson
In evidenza