Lettere a Lucilio

Libro Lettere a Lucilio
Titolo: Lettere a Lucilio
Titolo originale: Epistulae morales ad Lucilium
Autore:Lucio Anneo Seneca
Anno di prima pubblicazione: 65
Acquista questo libro su
  • “Di' tutte queste cose agli altri, ma in modo da udirle anche tu, nel dirle.”
    Lucio Anneo Seneca
  • “Il valore, quando è sfidato, si moltiplica.”
    Lucio Anneo Seneca
    [Tag:valore]
  • “Chi entra in casa nostra ammiri noi piuttosto che le nostre suppellettili.”
    Lucio Anneo Seneca
  • “Bisogna essere nell'intimo completamente diversi dagli altri, ma simili al resto della gente nell'aspetto esteriore.”
    Lucio Anneo Seneca
  • “Non è lui che vuole andare avanti, in realtà non sa star fermo.
    [Riferito ad Alessandro Magno e alle sue conquiste].”

    Lucio Anneo Seneca
  • “L'eloquenza povera e scarna rende gli ascoltatori meno attenti: la lentezza e le frequenti interruzioni annoiano; tuttavia, un discorso che si fa attendere rimane più facilmente impresso di uno che scorre viaveloce.”
    Lucio Anneo Seneca
  • “Non può vivere una vitaserena chi si preoccupa troppo di prolungarla e annovera tra i grandi beni i molti anni vissuti.”
    Lucio Anneo Seneca
  • “Gran parte del progresso sta nella volontà di progredire.”
    Lucio Anneo Seneca
  • “Questo è l'unicomotivo per cui non possiamo lagnarci della vita: essa non trattiene nessuno.”
    Lucio Anneo Seneca
  • “Se l'eloquenza scaturisce senza sforzo, facile o spontanea, ben venga e tratti argomenti di grande rilievo: ma evidenzi la sostanza, non se stessa.”
    Lucio Anneo Seneca
    [Tag:eloquenza]
In evidenza