Frasi di Daniel Glattauer

Immagine di Daniel Glattauer
Identikit e dati anagrafici
Nome
Daniel
Cognome
Glattauer
Nato
19 maggio 1960
Sesso
maschile
Nazionalità
austriaca
Professione
giornalista, scrittore
Segno zodiacale
Toro
Libri di Daniel Glattauer
Acquista libri di Daniel Glattauer su
Frasi, citazioni e aforismi di Daniel Glattauer
17 in italiano
Tutte le frasi di Daniel Glattauer
  • “I vecchi tempi non tornano più. Lo dice già il nome, sono vecchi. I nuovi tempi non possono mai essere come i vecchi. Quando tentano di farlo, risultano vecchi e logori, come le persone che li desiderano. Mai rimpiangere i vecchi tempi. Chi li rimpiange è vecchio e triste.”
    Daniel Glattauer
  • “Quando non funziona né il con né il senza, non resta che una possibilità: l’invece!”
    Daniel Glattauer
    [Tag:possibilità]
  • “Non esistono istruzioni per l’uso con annessa planimetria per l’avvistamento e il salvataggio della felicità. Ognuno cerca la propria a modo suo, o ovunque creda di poterla trovare il prima possibile.”
    Daniel Glattauer
  • “Si guarda solo avanti, alla presunta meta, e non ai lati, dove scorrono quegli attimi per cui vale intraprendere il viaggio.”
    Daniel Glattauer
    [Tag:meta, obiettivi]
  • “Dopo cinque anni di un presente senza futuro, ho trovato finalmente l’imperfetto.”
    Daniel Glattauer
    [Tag:futuro, presente]
  • Nella “vitareale”, se vuoi riuscire, se vuoi resistere a lungo, devi sempre arrivare a un compromesso con la tua emotività: QUI niente reazione esagerata! QUESTO lo devo accettare! QUI devo mostrarmi superiore! – Adegui continuamente i sentimenti all’ambiente circostante, hai riguardo per gli affetti, ti infili nel centinaio di piccoli ruoli... (continua)(continua a leggere)
    Daniel Glattauer
  • “Devo immaginare sempre il peggio, per poter sviluppare gli anticorpi con cui affrontarlo qualora si dimostrasse vero.”
    Daniel Glattauer
    [Tag:pessimismo]
  • “Scrivere è come baciare, solo senza labbra. Scrivere è baciare con la mente.”
    Daniel Glattauer
    [Tag:baciare, scrivere]
  • “Spesso, strada facendo, spuntano possibilità escluse in partenza. E non sono affatto le peggiori.”
    Daniel Glattauer
  • “Ti porto sempre con me, attraverso i continenti e i paesaggi dell’anima, come sogno, come illusione di perfezione, come sublime concetto d’amore.”
    Daniel Glattauer
    [Tag:amare]
  • “Non tutti sono tagliati per movimenti d’onda leggeri. C’è chi vive la bonaccia come quiete interiore, e chi come eterno ristagno.”
    Daniel Glattauer
    [Tag:esistenza, vivere]
  • Il futuro è per natura imprevedibile. Per cominciare, quindi, proviamo con uno “stare insieme”, sarebbe più adeguato, sarebbe più concreto, sarebbe più presente. Probabile. Verosimile.
    Daniel Glattauer
    [Tag:coppia, incontro]
  • “I miei sentimenti non sono un contingente fisso da ripartire tra più persone, in base all'importanza che hanno per me. Se una persona è importante, ha un posto tutto suo dentro di me. E tu non fai eccezione.”
    Daniel Glattauer
    [Tag:sentimenti]
  • “La fuga non è mai un punto d’arrivo, è sempre e soltanto un rinvio.”
    Daniel Glattauer
    [Tag:fuggire]
  • “La vicinanza non è la sospensione della distanza, bensì il suo superamento.”
    Daniel Glattauer
    [Tag:distanza]
  • Non si dovrebbe pensare di “perdere” qualcosa. Se lo si pensa, lo si è perso già.
    Daniel Glattauer
    [Tag:perdere, perdita]
  • “Desidero tenerla vicino. Desidero abbracciarla stretto. Chiudo gli occhi. Non mi serve sapere che aspetto ha. Devo solo sentire il suo odore, baciarla e saperla vicina a me.”
    Daniel Glattauer
In evidenza