Frasi di Georg Büchner

Immagine di Georg Büchner
Identikit e dati anagrafici
Nome
Georg
Cognome
Büchner
Nato
17 novembre 1813 a Goddelau , Assia
Morto
19 febbraio 1837 a Zurigo
Sesso
maschile
Nazionalità
tedesca
Professione
rivoluzionario, scrittore, scienziato
Segno zodiacale
Scorpione
Acquista libri di Georg Büchner su
Frasi, citazioni e aforismi di Georg Büchner
12 in italiano
Tutte le frasi di Georg Büchner
  • “La rivoluzione è come Saturno, divora i propri figli.”
    Georg Büchner
  • “Un brav'uomo con la coscienza a posto non va mai di fretta.”
    Georg Büchner
  • “Il respiro di un aristocratico è il rantolo di morte della libertà.”
    Georg Büchner
  • “Chi si ferma soltanto a metà di una rivoluzione si scava la fossa da solo.”
    Georg Büchner
  • “Il potere del popolo e il potere della ragione sono tutt'uno.”
    Georg Büchner
  • “Ogni uomo è un abisso, a uno gira la testa se ci guarda dentro.”
    Georg Büchner
    [Tag:mistero, uomo]
  • “Il 'deve' è una delle maledizioni con cui l’uomo è stato battezzato.”
    Georg Büchner
  • “Ho imparato che solo i bisogni e le necessità della grande massa possono portare a dei mutamenti.”
    Georg Büchner
  • “L'individuo non è che schiuma sull'onda. La grandezza è un puro caso. La potenza del genio, un semplice gioco marionettistico, lotta ridicola contro la ferrea legge. ”
    Georg Büchner
  • “Se qualcosa del nostro tempo può servire è la violenza.”
    Georg Büchner
  • “Mi vergogno di essereservo; guerra ai palazzi, pace alle capanne.”
    Georg Büchner
  • “Siamo come pachidermi, tendiamo le braccia l'uno verso l'altro, ma è fatica sprecata. Riusciamo appena a sfregare l'uno contro l'altro le nostre ruvide pellacce. Siamo molto solitari.”
    Georg Büchner
In evidenza