Frasi di John Selden

Immagine di John Selden
Identikit e dati anagrafici
Nome
John
Cognome
Selden
Nato
16 dicembre 1584 a Salvington, Sussex
Morto
30 novembre 1654 a Londra
Sesso
maschile
Nazionalità
inglese
Professione
giurista, politico, studioso (studioso dell'oriente)
Segno zodiacale
Sagittario
Frasi, citazioni e aforismi di John Selden
17 in italiano
Tutte le frasi di John Selden
  • “Non è il mangiare o il bere che devono essere biasimati, ma il loro eccesso.”
    John Selden
  • “Gli uominisaggi non hanno niente da dire in tempi pericolosi.”
    John Selden
    [Tag:parlare, saggezza]
  • “La cosa più saggia che si possa far oggi è tacere.”
    John Selden
    [Tag:saggezza, tacere]
  • “I vecchiamici sono i migliori. Re Giacomo voleva sempre le sue vecchie scarpe; erano le più comode ai suoi piedi.”
    John Selden
    [Tag:amici]
  • “Pochi uomini si rendono maestri nelle cose che scrivono o che dicono.”
    John Selden
    [Tag:buon esempio]
  • “I predicatori dicono: 'Fa' quello che dico, non quello che faccio'. Ma se un dottore avesse la stessa malattia che ho io e mi chiedesse di fare una cosa mentre lui ne facesse un'altra, potrei credergli?”
    John Selden
  • “Il mondo non è più stato un luogo felice da quando le fate hanno smesso le loro danze, e il prete i suoi incantesimi.”
    John Selden
  • “Si dice comunemente che un uomo viene colpito da una calamità a causa di qualcosa che non sopportiamo in lui.”
    John Selden
    [Tag:destino, difetti]
  • “Il piacere non è altro che una remissione del dolore.”
    John Selden
  • “Un re è una cosa che gli uomini hanno creato per il proprio bene, per amor di tranquillità; come in una famiglia, ad un uomo, viene dato il compito di comprare la carne.”
    John Selden
    [Tag:re, società]
  • “L'intelligenza e la saggezza sono nate con l'uomo.”
    John Selden
  • “Quelli che comandano di più sono quelli che fanno meno rumore. Vedi, quando remano in canoe, quelli che fanno il lavoro pesante fendono l’acqua, e sbuffano e sudano, ma chi comanda sta seduto tranquillamente alla barra, e raramente lo si vede agitarsi.”
    John Selden
    [Tag:comandare]
  • “Il matrimonio è una cosa disperata.”
    John Selden
  • “Prendi un filo di paglia e buttalo in aria, vedrai da che parte soffia il vento.”
    John Selden
    [Tag:vento]
  • “Il matrimonio non è che un contratto civile.”
    John Selden
  • “L'ignoranza della legge non è una scusa per nessun uomo: non perché tutti gli uomini conoscono la legge, ma perché questa è una scusa che tutti adducono, e nessuno sa come respingerla.”
    John Selden
    [Tag:legge, ignoranza]
  • “Presi a sé, i piaceri sono tutti uguali. Colui a cui piaceascoltare sermoni prova lo stesso piacere di chi si diletta ad andare a teatro.”
    John Selden
    [Tag:piacere]
In evidenza