Frasi di Max Beerbohm

Immagine di Max Beerbohm
Identikit e dati anagrafici
Nome
Max
Cognome
Beerbohm
Nato
24 agosto 1872 a Londra
Morto
20 maggio 1956 a Rapallo, GE
Sesso
maschile
Nazionalità
inglese
Professione
scrittore, critico letterario
Segno zodiacale
Vergine
Acquista libri di Max Beerbohm su
Frasi, citazioni e aforismi di Max Beerbohm
10 in italiano
Tutte le frasi di Max Beerbohm
  • “L'invidia delle persone scialbe per le personalità brillanti è sempre attenuata dal sospetto che faranno una brutta fine.”
    Max Beerbohm
    [Tag:invidia]
  • “Di tutti gli oggetti d'odio, una donna un tempo amata è il più odioso.”
    Max Beerbohm
    [Tag:donne, odio]
  • “Esiste spesso qualcosa di piuttosto assurdo nel passato.”
    Max Beerbohm
    [Tag:passato]
  • “La maggior parte delle donne non sono giovani come le dipingono.”
    Max Beerbohm
    [Tag:cosmetici, donne]
  • “Non puoi fare un uomo col tenere una pecora ritta sulle zampe posteriori. Ma col far stare un branco di pecore in quella posizione puoi fare una folla di uomini.”
    Max Beerbohm
  • “C'è molto da dire sul fallimento. È molto più interessante del successo.”
    Max Beerbohm
  • “Il passato è un'opera d'arte, senza elementi incongrui né sbavature.”
    Max Beerbohm
    [Tag:passato]
  • “Le persone che insistono nel raccontare i propri sogni sono tra i terrori del tavolo della colazione.”
    Max Beerbohm
  • “Tutto ciò che è degno di essere fatto è stato fatto ripetutamente. Dalle cose mai fatte bisognerebbe tenersi, sospetto, molto alla larga.”
    Max Beerbohm
    [Tag:novità]
  • “Ero un ragazzomodesto pieno di buon umore. È stata Oxford che mi ha reso insopportabile.”
    Max Beerbohm
In evidenza