Frasi di Orazio

Immagine di Orazio
Identikit e dati anagrafici
Nome
Quinto Orazio
Cognome
Flacco
Pseudonimo
Orazio
Nato
8 dicembre 65 a.C. a Venosa, PZ
Morto
27 novembre 8 a.C. a Roma
Sesso
maschile
Nazionalità
latina
Professione
poeta
Segno zodiacale
Sagittario
Libri di Orazio
Acquista libri di Orazio su
Frasi, citazioni e aforismi di Orazio
176 in italiano
Tutte le frasi di Orazio
  • “Sarai re se agirai rettamente.”
    Orazio
    [Tag:agire, moralità, re]
  • “La razza suscettibile dei poeti.”
    Orazio
  • “Ciò era negli auspici: un po' di terra, non troppa, con un orto e una fonte d'acqua sorgiva vicino alla casa, e in più un po' di bosco.”
    Orazio
  • “Quella sirena distruttiva, la pigrizia, è sempre da evitare.”
    Orazio
  • “Non sono costretto a giurare sulle parole di alcun maestro.”
    Orazio
    [Tag:voto]
  • “Nessuno è mai soddisfatto della sua condizione.”
    Orazio
    [Tag:frustrazione]
  • “La purezza nella vita è la libertà dal peccato.”
    Orazio
    [Tag:castità, peccato]
  • “Nessuna poesia scritta da bevitori d'acqua può piacere o vivere a lungo. Da quando Bacco ha arruolato poeti tra i suoi Satiri e Fauni, le dolci Muse san sempre di vino al mattino.”
    Orazio
    [Tag:bere, poesia, vino]
  • Buona parte della gente, accecata da false brame: "Niente è di troppo", dice, "perché quanto hai, tanto vali".
    Orazio
  • “Aiuta un uomo contro la sua volontà e sarà come se lo uccidessi.”
    Orazio
    [Tag:aiutare]
In evidenza