Frasi di Orazio

Immagine di Orazio
Identikit e dati anagrafici
Nome
Quinto Orazio
Cognome
Flacco
Pseudonimo
Orazio
Nato
8 dicembre 65 a.C. a Venosa, PZ
Morto
27 novembre 8 a.C. a Roma
Sesso
maschile
Nazionalità
latina
Professione
poeta
Segno zodiacale
Sagittario
Libri di Orazio
Acquista libri di Orazio su
Frasi, citazioni e aforismi di Orazio
176 in italiano
Tutte le frasi di Orazio
  • “Una volta che un'anfora nuova sia impregnata di un odore, lo conserverà a lungo.”
    Orazio
    [Tag:novità]
  • “Colui che ha esperienza teme.”
    Orazio
    [Tag:esperienza, paura]
  • “Cogliamo, amici, l'occasione sull'istante.”
    Orazio
  • “Non può esservi uomo talmente bestiale, che, per poco che presti orecchio alla coltura della mente, alquanto non s'incivilisca.”
    Orazio
  • “Molte parole che ora sono in vigore, già caddero e cadono in disuso, per rinascere di nuovo se l'uso lo vuole.”
    Orazio
    [Tag:parole, lingua]
  • “Un'inquietudineimpotente ci tormenta, e andiamo per acque e terre inseguendo la felicità. Ma ciò che insegui è qui, se non ti manca la ragione.”
    Orazio
  • “Spesso gli sciocchi per evitare un difetto cadono nel difetto opposto.”
    Orazio
  • “La fuga da un difetto porta a un altro.”
    Orazio
    [Tag:difetti, fuggire]
  • “Da bravo traduttore dovrai avere cura di non tradurreparola per parola.”
    Orazio
    [Tag:traduzione]
  • “Se vuoi scrivere, scegli un argomento pari alle tue forze e pensa a lungo e duramente a cosa i tuoi poteri sono uguali e che non sono in grado di soddisfare.”
    Orazio
    [Tag:scrivere]
In evidenza