Frasi di Orazio

Immagine di Orazio
Identikit e dati anagrafici
Nome
Quinto Orazio
Cognome
Flacco
Pseudonimo
Orazio
Nato
8 dicembre 65 a.C. a Venosa, PZ
Morto
27 novembre 8 a.C. a Roma
Sesso
maschile
Nazionalità
latina
Professione
poeta
Segno zodiacale
Sagittario
Libri di Orazio
Acquista libri di Orazio su
Frasi, citazioni e aforismi di Orazio
176 in italiano
Tutte le frasi di Orazio
  • “Ha raggiunto la perfezione chi ha saputo unire l'utile al dilettevole, offrendo divertimento al lettore e insieme istruendolo.”
    Orazio
    [Tag:scrivere]
  • “Ai poeti non concedono di essere mediocri né gli uomini né gli dei, né le botteghe dei librai.”
    Orazio
  • “Ai pittori e ai poeti è sempre stata concessa la giusta libertà di osare in ogni cosa.”
    Orazio
    [Tag:poeti, osare, pittori]
  • “Non ha molto valore un esempio che risolve una questione con un'altra.”
    Orazio
    [Tag:esempio, problemi]
  • “Gli anziani sono circondati da molti disturbi.”
    Orazio
  • “Siamo polvere e ombra.”
    Orazio
     
  • “La felce da bruciare cresce nei campi non coltivati.”
    Orazio
    [Tag:coltivare, pianta]
  • “Dove brillano molte bellezze non devono offendere alcune macchie, alle quali raramente sfugge la naturalezza umana.”
    Orazio
  • “Il mondo è una commedia per coloro che pensano e una tragedia per coloro che sentono.”
    Orazio
  • “È tempo di bere, tempo di danzare battendo la terra con libero piede.”
    Orazio
    [Tag:bere, danza]
In evidenza