Frasi di “Fantozzi va in pensione”

(1988)
Film Fantozzi va in pensione
Neri Parenti ha diretto questo film nel 1988
Titolo Fantozzi va in pensione
Anno 1988
Regista Neri Parenti
Genere Commedia
Acquistalo su
Trama – Il ragionier Ugo Fantozzi sta per andare in pensione ed è convinto di godersi il meritato riposo, ma le vecchie abitudini non mollano la presa e lo portano a compiere tutti i soliti riti quotidiani di sempre, finché finalmente si rende conto che quella vita fatta di stress e routine non gli appartiene più. Purtroppo però Fantozzi non sa come impiegare il tempo libero e sarà la moglie Pina a suggerirgli cosa fare, portandolo a situazioni disastrose e imbarazzanti, come sempre.
Tutti gli attori – Paolo Villaggio, Milena Vukotic, Gigi Reder, Anna Mazzamauro, Plinio Fernando, Antonio Allocca, Ennio Antonelli, Stefano Antonucci, Albano Bufalini, Emanuele Magnoni, Giulio Massimini, Paul Muller, Teresa Piergentili, Enzo Spitaleri, Luigi Uzzo, Piero Vivaldi, Dolores Calò
vedi tutti
  • “- Fantozzi: Fantozzi!
    - Eco: Merdaccia! Merdaccia! Merdaccia!”

    Paolo Villaggio - Rag. Ugo Fantozzi
    [Tag:eco]
  • “Pina! Pina! Ho due di pressione come una formica!”
    Paolo Villaggio - Rag. Ugo Fantozzi
    [Tag:salute]
  • “- Fantozzi: Ma allora questo sarebbe una specie di... lavoro... lavoro nero.
    - DucaConte: Preferiamo chiamarlo grigio, come i suoi capelli, Fantozzi!”

    Paolo Villaggio - Rag. Ugo Fantozzi
    Paul Muller - Duca Conte Francesco Maria Barambani
  • “Mi scusi, le spiace se mi sago, mi sidio, mi sagghio... ”

    Paolo Villaggio - Rag. Ugo Fantozzi
    [Tag:comunicare]
  • “'Le casalingue'... Ugo ma c'è un errore di ortografia...”

    Milena Vukotic - Pina Fantozzi
  • “Ho capito che nella vita, non occorre sbattere tanto sai, per essere felici. Basta accettarla così, come viene.”
    Paolo Villaggio - Rag. Ugo Fantozzi
    [Tag:adattamento, vita]
  • “La tragedia di quelle sue mattinate s'interrompeva per incanto la domenica, che come si sa non si lavora: Fantozzi allora si sentiva come gli altri, e quindi quasi un essereumano.”

    [Tag:pensione]
  • “La prova di assunzione per quell'unico ambitissimo posto di aiuto del vice corruttore laterale mafioso, consisteva nel risolvere un problema di contabilità nera, basata su codici segreti di esponenti piduisti dell'intrallazzone politico-camorrista.”
  • “- Fantozzi: Ma dove cazzo è il mio cartellino?!?
    - Impiegato: Ma che sei diventato scemo? Sei andato in pensione ieri, il tuo cartellino non c'è più!”

    Paolo Villaggio - Rag. Ugo Fantozzi
  • “Il ragioner Fantocci, ehm, Fantozzi aveva lavorato per un mese tutte le notti ad un agghiacciante discorso di addio.”
    [Tag:addio, discorsi]
In evidenza