Frasi di “Fantozzi in paradiso”

(1993)
Film Fantozzi in paradiso
Neri Parenti ha diretto questo film nel 1993
Titolo Fantozzi in paradiso
Anno 1993
Regista Neri Parenti
Genere Commedia, Romantico
Acquistalo su
Trama – Uno dopo l'altro, in modo dolce ma inesorabile, i colleghi di Fantozzi passano a miglior vita. Il ragioniere sta partecipando ad uno dei loro funerali, quando rimane coinvolto in un incidente con il sacerdote e il dottore gli dice che ha ancora solo una settimana di vita.
Tutti gli attori – Paolo Villaggio, Milena Vukotic, Anna Mazzamauro, Gigi Reder, Plinio Fernando, Jimmy il Fenomeno, Stefano Antonucci, Stefania Bellucci, Angelo Bernabucci, Emanuele Magnoni, Giulio Massimini, Paolo Paoloni, Vito Passeri, Gloria Scotti, Giuseppe Terranova, Neri Parenti
vedi tutti
  • “Abbiamo perso il nostro punto di riferimento verso il basso.”

    [Tag:giudicare]
  • A tenergli compagnia nell'ultimo viaggio, non poteva mancare l'affezionatacompagna di tanti weekend, la sua personalissima "Nuvola da impiegato".
    [Tag:morte, sfortuna]
  • “- Silvani: Venghi, venghi, che sbrighiamo subito.
    - Fantozzi: Ma non aveva... il ciclo?
    - Silvani: A' Fantozzi, ma quale ciclo? È vent'anni che sono in menopausa.”

    Anna Mazzamauro - Signorina Silvani
    Paolo Villaggio - Rag. Ugo Fantozzi
    [Tag:menopausa, sesso]
  • “I soldi sono una cosa da ricchi.”
    Paolo Paoloni - Megadirettore
    [Tag:ricchi, soldi]
  • “Mortacci sua! Che me so' persa per trent'anni! E chi lo sapeva che era così? Che me so' persa!”

    Anna Mazzamauro - Signorina Silvani
    [Tag:sesso]
  • Fece, in un pomeriggio, tutto quello che si era sempre vietato: mangiò quattro chili di cozze crude da "Gennaro o'vibrione"; multò e rimosse un carroattrezzi parcheggiato in doppia fila; fece, proditoriamente, una puzza mostruosa in un ascensore di un grande magazzino; imbrattò i muri con una scritta di coraggiosa denuncia; e alla fine si... (continua)(continua a leggere)

    [Tag:osare]
  • “[Dopo averlo colpito in faccia col bicchiere]
    - Sig.na Silvani: Ma che ha fatto Fantozzi?
    - Fantozzi: No, è tutto... perfetto.
    - Sig.na Silvani: E allora.. bevi!
    - Fantozzi: Signorina... mi dà del tu?
    - Sig.na Silvani: No, è congiuntivo!”

    Anna Mazzamauro - Signorina Silvani
    Paolo Villaggio - Rag. Ugo Fantozzi
    [Tag:bere, grammatica]
  • “Ma! Ma tutto da capo? Ma si ricomincia? Come sono fortunato... io.”

    Paolo Villaggio - Rag. Ugo Fantozzi
  • “Mi conquisti, mi seduchi. Ecco... mi colghi una stella alpina.”
    Anna Mazzamauro - Signorina Silvani
    [Tag:fiori, seduzione]
  • “Mentre accompagnate, all'estrema dimora, questo vostro fratello, ormai liberato dal peso della vita terrena, ricordate che anche voi dovete morire!”

    Stefano Antonucci - Il Prete
    [Tag:funerale, morte]
In evidenza