Addio, e grazie per tutto il pesce

Libro Addio, e grazie per tutto il pesce
Titolo: Addio, e grazie per tutto il pesce
Titolo originale: So long, and thanks for all the fish
Autore:Douglas Adams
Anno di prima pubblicazione: 1984
Acquista questo libro su
  • “Mark Knopfler ha la straordinaria capacità di far emettere alla sua Schecter Custom Stratocaster dei suoni che paiono prodotti dagli angeli il sabato sera, quando sono esausti per il fatto di essere stati buoni tutta la settimana e sentono il bisogno di una birra forte.”
    Douglas Adams
  • “In Inghilterra è ancora diffusa la convinzione che preparare un panino appetitoso, piacevole per gli occhi o comunque gradevole per la bocca sia qualcosa di peccaminoso che solo gli stranieri fanno.”
    Douglas Adams
    [Tag:cibo, inghilterra]
  • “Prima d’allora non aveva mai capito che la vita ci parla, e che la sua voce dà risposta alle domande che le poniamo di continuo.”
    Douglas Adams
  • “Mi è parso... che qualsiasi civiltà che abbia ad oggi perso la testa al punto da dover includere una serie di istruzioni dettagliati per l'uso di una scatola di stuzzicadenti, non sia più una civiltà nella quale io possa vivere e rimanere sano di mente.”
    Douglas Adams
  • “Una volta che sai cos’è la cosa che vuoi che sia vera, l’istinto è un mezzo molto utile per metterti nelle condizioni di sapere che è vera.”
    Douglas Adams
  • “Questo pianeta ha – o aveva – un problema, e il problema era che la maggior parte dei suoi abitanti era quasi costantemente infelice. Per rimediare al guaio furono suggerite varie proposte, ma queste concernevano per lo più lo scambio continuo di pezzetti di carta verde, un fatto indubbiamente strano, visto che tutto sommato non erano i pezzetti...” (continua)(continua a leggere)
    Douglas Adams
  • “La loro mente vibrava di gioia, consapevole che, o quello che facevano era completamente e totalmente impossibile, o la fisica doveva aggiornarsi parecchio. La fisica scosse la testa e, guardando dall’altra parte, si concentrò su cosediverse.”
    Douglas Adams
  • “Da una finestra sopra di loro arrivò un colpo di arma da fuoco, ma avevano solo sparato a un suonatore di basso che aveva sbagliatomotivo per tre volte di seguito, e di suonatori di basso ce ne sono a bizzeffe, a Han Dold City.”
    Douglas Adams
  • “Hyde Park era semplicemente favoloso. Tutto, lì, è favoloso, salvo la spazzatura del lunedì mattina. Perfino le anatre sono favolose. Chiunque vada a Hyde Park una sera d’estate senza commuoversi per la sua bellezza probabilmente ci va a bordo di un’ambulanza e ha un lenzuolo che gli copre la faccia.”
    Douglas Adams
  • “Per qualche motivo i pub più vicini alle stazioni hanno un’aria particolarmente squallida e terribilmente sporca, forse per via del pallore mortale di cui paiono soffrire le polpette esposte sul bancobar. Ma peggio delle polpette sono i panini.”
    Douglas Adams
    [Tag:bar, cibo, tristezza]
  • “È pranzando nei pub il sabato con simili panini che gli inglesi cercano di espiare i loro peccati nazionali.”
    Douglas Adams
  • “Uno scienziato deve assolutamente mantenere l’innocenza dei bambini. Se vede una cosa, deve dire che la vede sia nel caso si tratti proprio della cosa che pensava di vedere, sia che si tratti di un’altra. Prima bisogna vedere, poi pensare, e infine verificare sperimentalmente. Ma è sempre necessario, innanzitutto, vedere. Altrimenti si vede solo...” (continua)(continua a leggere)
    Douglas Adams
In evidenza