• “Un paese ci vuole, non fosse che per il gusto di andarsenevia. Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra, c'è qualcosa di tuo, che anche quando non ci sei resta ad aspettarti. Ma non è facile starci tranquillo.”
    Cesare Pavese
  • “Ci vorrebbero dei comunisti non ignoranti, che non guastassero il nome.”
    Cesare Pavese
  • “I veri acciacchi dell'età sono i rimorsi.”
    Cesare Pavese
  • “Gli ignoranti saranno sempre ignoranti, perché la forza è nelle mani di chi ha interesse che la gente non capisca.”
    Cesare Pavese
    [Tag:ignoranza, potere]
  • “Questo paese, dove sono nato, ho creduto per molto tempo che fosse tutto il mondo. Adesso che il mondo l'ho visto davvero e so che è fatto di tanti piccoli paesi, non so se da ragazzo mi sbagliavo poi di molto.”
    Cesare Pavese
  • “Che cos’è questa valle per una famiglia che venga dal mare, che non sappia niente della luna e dei falò? Bisogna averci fatto le ossa, averla nelle ossa come il vino e la polenta, allora la conosci senza bisogno di parlarne.”
    Cesare Pavese
    [Tag:campagna, paese]
  • “Fu cosí che cominciai a capire che non si parla solamente per parlare, per dire «ho fatto questo» «ho fatto quello» «ho mangiato e bevuto», ma si parla per farsi un’idea, per capire come va questo mondo.”
    Cesare Pavese
  • “Coi morti i preti hanno sempre ragione.”
    Cesare Pavese
    [Tag:morte, preti]
  • “Anche la storia della luna e dei falò la sapevo. Soltanto, m’ero accorto, che non sapevo piú di saperla.”
    Cesare Pavese
  • Non si parla solamente per parlare, per dire "ho fatto questo" "ho fatto quello" "ho mangiato e bevuto", ma si parla per farsi un'idea, per capire come va questo mondo.
    Cesare Pavese
  • “L'ignorante non si conosce mica dal lavoro che fa ma da come lo fa.”
    Cesare Pavese
  • “La luna, – disse Nuto, – bisogna crederci per forza. Prova a tagliare a luna piena un pino, te lo mangiano i vermi. Una tina la devi lavare quando la luna è giovane. Perfino gli innesti, se non si fanno ai primi giorni della luna, non attaccano.”
    Cesare Pavese
    [Tag:convinzioni, luna]
In evidenza