Un po' di follia in primavera

Libro Un po' di follia in primavera
Titolo: Un po' di follia in primavera
Autore:Alessia Gazzola
Anno di prima pubblicazione: 2016
Acquista questo libro su
  • “La sera e la malinconia sono una coppietta ben rodata. Se poi alle due si unisce l’insonnia, non resta che rassegnarsi a una lunga notte di merda.”
    Alessia Gazzola
  • “Non voltare mai lo sguardo altrove. Non serve. Fa’ appello a tutto il tuo coraggio. Fissa negli occhi la paura e ridi, ridi di lei.”
    Alessia Gazzola
    [Tag:coraggio, paura]
  • “È stato perso del tempo ma il bello dell’essere vivi è che si può evitare di perderne ancora.”
    Alessia Gazzola
    [Tag:tempo, vivere]
  • “La verità è che il mio amore si nutre di stenti. Se non mi struggo, mi sembra di non amare. Se non attraverso campi irrigati da lacrime, il mio cuore molto semplicemente, molto irragionevolmente, non palpita.”
    Alessia Gazzola
  • “Come è semplice sognare! Proiettato sul maxischermo del futuro ogni sogno sembra una cosa facilissima, ma è il presente la vera resa dei conti. Se un sogno non va bene anche hic et nunc , è un sogno da quattro soldi.”
    Alessia Gazzola
    [Tag:sognare, sogni]
  • “Quando smettiamo di provare qualcosa, non per questo dimentichiamo cosa significava sentirla. Capita che, alla fine, la vita conduca altrove. Dove, non è dato saperlo.”
    Alessia Gazzola
    [Tag:sentimenti]
  • “Siamo bravi a dire mi dispiace. Ma in quante di quelle migliaia di volte in cui lo ripetiamo, schermandoci dai desideri degli altri, lo pensiamo davvero?”
    Alessia Gazzola
    [Tag:scusarsi]
  • “La tristezza ci aiuta a focalizzare la nostra perdita. Bisogna accoglierla e non combatterla.”
    Alessia Gazzola
In evidenza