L'agente segreto

Libro L'agente segreto
Titolo: L'agente segreto
Titolo originale: The Secret Agent: A Simple Tale
Autore:Joseph Conrad
Anno di prima pubblicazione: 1907
Acquista questo libro su
  • “Nella sfera dell’azione politica e rivoluzionaria, che in parte si regge anche sulla violenza, la spia professionale ha ogni facilità di fabbricare i fatti medesimi, e diffonderà il doppio male dell’antagonismo in una direzione, e del panico, legislazione affrettata, odio dissennato nell’altra.”
    Joseph Conrad
  • “La maggioranza dei rivoluzionari sono per lo più nemici della disciplina e della fatica.”
    Joseph Conrad
  • “Che la spia fabbrichi da sola le proprie informazioni è un semplice luogo comune.”
    Joseph Conrad
  • “Nessun uomo dedito ad un lavoro che non ama riesce a salvare molte illusioni su se stesso. Il disgusto, la mancanza di fascino si estendono dall’occupazione alla personalità del soggetto.”
    Joseph Conrad
  • “È solo quando le attività che ci vengono assegnate sembrano per fortunatacoincidenzaobbedire alla vera sostanza del nostro temperamento che riusciamo ad assaporare il conforto di un autoinganno completo.”
    Joseph Conrad
  • “È tacitamente e universalmente scontato che, quasi si trattasse di null’altro che vapore sospeso nell’aria, ogni emozionefemminile è destinata a risolversi in pioggia.”
    Joseph Conrad
  • “Non sai a cosa serve la polizia, Stevie? Sono là per impedire a quelli che non hanno niente di portar via qualcosa a quelli che hanno.”
    Joseph Conrad
  • “Aveva occhi appesantiti di natura; e l’aspetto di chi si è rivoltato tutto il giorno, completamente vestito su un letto non rifatto.”
    Joseph Conrad
    [Tag:occhi, aspetto]
  • “Doveva amarlo di un amore combattivo.”
    Joseph Conrad
    [Tag:lotta, amore]
  • “Non esistevano regole nei rapporti con gli anarchici.”
    Joseph Conrad
  • “La vita non sopporta che ci si guardi troppo dentro.”
    Joseph Conrad
  • “Sembrava che il pensiero si fermasse su ogni parola prima di passare sull’altra, come se le parole fossero state pietre di un guado sulle quali l’intelletto si puntellasse per farsi strada tra i marosi dell’errore.”
    Joseph Conrad
  • “C’è un poliziotto attaccato a ogni lampione, e una persona su due che incontriamo tra qua e il cortile del Palazzo è ovviamente un detective.”
    Joseph Conrad
  • “Dovreste andare a coricarvi ora. Avete bisogno di farvi un bel pianto.”
    Joseph Conrad
In evidenza