Ogni giorno ha il suo male

Libro Ogni giorno ha il suo male
Titolo: Ogni giorno ha il suo male
Titolo originale: Ogni giorno ha il suo male: La prima indagine del commissario Casabona
Autore:Antonio Fusco
Anno di prima pubblicazione: 2014
Acquista questo libro su
Altri libri dell'autore
  • “I curiosi: una vera e propria categoria sociale, una corporazione, che aveva suoi rappresentanti ovunque.”
    Antonio Fusco
    [Tag:curiosità]
  • “Internet è il McDonald’s del sapere.”
    Antonio Fusco
    [Tag:internet]
  • “L’amore per la verità ti fa diventareladro delle debolezze altrui. Ti insegna a vedere al di là di ciò che è opportuno. Non si dovrebbe mai abusare della verità. Anche di troppa verità si può morire.”
    Antonio Fusco
    [Tag:amore, verità]
  • “A ciascun giorno basta la sua pena. [...] Ogni giorno muore quando nasce un nuovo giorno.”
    Antonio Fusco
  • “Dovremmo rimetterci in discussione, senza aver paura di guardarci da altre angolature, mostrando quello che siamo o che siamo diventati. Cercami dove non pensi di trovarmi, e io saprò accoglierti senza stupirmi.”
    Antonio Fusco
  • “Ciò che facciamo si allontana da noi e finisce per non appartenerci più, però sopravvive negli effetti che ha generato.”
    Antonio Fusco
  • “La principale differenza tra come si ama da giovani e come si ama da adulti è proprio questa: da giovani si pensa che i giorni felici siano la naturaleconseguenza dello stare insieme. E per questo destinati a durare per sempre. Ci si innamora di un’aspettativa che spesso va oltre le possibilità di chi dovrebbe realizzarla. Quando passano gli...” (continua)(continua a leggere)
    Antonio Fusco
    [Tag:adulti, amare, giovani]
  • “Ognuno vive immerso nel proprio microcosmo. Impegnato su importantiprogetti, con tante coseurgenti da fare. Mentre la vita scorre via senza che ce ne accorgiamo.”
    Antonio Fusco
  • “Quando ci si accorge di essere diventati uomini? Quando saprai portare da solo la tua croce senza sentire il bisogno di condividerla con qualcun altro. Ti deve crescere il pelo sullo stomaco per diventare veramente un uomo.”
    Antonio Fusco
    [Tag:maturità, uomini]
  • “Ogni nostro comportamento è come una palla lanciata su un tavolo da biliardo, che scontrandosi con le altre, ne modifica inevitabilmente la traiettoria.”
    Antonio Fusco
  • “La felicità non è una condizione permanente dell’uomo. È un evento eccezionale. A volte un incidente di percorso. Come la schiuma di un’onda che si infrange sugli scogli, sorprende con il suo movimento, infonde un senso di improvvisa freschezza e poi ritorna al mare.”
    Antonio Fusco
    [Tag:felicità]
  • “Anche se a volte provano dolore e si fanno del male, è difficile che gli amanti muoiano d’amore.”
    Antonio Fusco
  • “Perché il cancro della droga è democratico. Non si attarda a valutare censo e condizione. Colpisce in modo trasversale. Entra nelle case senza leggere il nome sul citofono. Medici, imbianchini, calzolai, salumieri, avvocati e anche poliziotti, sono tutti uguali.”
    Antonio Fusco
    [Tag:droga]
  • “A volte si pensa di averle viste tutte. Poi ci si accorge che la menteumana, in fatto di crudeltà e orrore, è un pozzo senza fondo. Bisogna farsene una ragione.”
    Antonio Fusco
    [Tag:crudeltà, mente]
  • “In un mondo di neve, di cose che vanno e vengono, dove non si può essere certi di ciò che si pensa di conoscere, devi credere nella primavera e nell’amore.”
    Antonio Fusco
    [Tag:amore, incertezza]
  • “Viviamo come due estranei che cercano di ricordare come e perché sono finiti nella stessa casa.”
    Antonio Fusco
  • “Internet ti somministra nozioni, condite di maionese e ketchup come le patatine fritte. Non ti insegna a cucinare. A scegliere gli ingredienti, a inventarenuove ricette. Non ti insegna a pensare, a esserecritico, a dubitare, a elaborarecosenuove.”
    Antonio Fusco
In evidenza