Frasi sull'anticlericalismo

In archivio 10 frasi, aforismi, citazioni sull'anticlericalismo
  • “Non voglio accettare in nessun tempo il ministero odioso, disprezzevole e scellerato di un prete, che considero atrocenemico del genere umano e dell'Italia in particolare.”
    Giuseppe Garibaldi
    [Tag:anticlericalismo, clero, italia, nemico]
  • “I Papi hanno commesso troppe imbecillità per crederli infallibili.”
    Napoleone Bonaparte
    [Tag:anticlericalismo, papa, stupidità]
  • “Tre cose desidero vedere innanzi alla mia morte, ma dubito, ancora che io vivessi molto, non ne vedere alcuna: uno vivere di republica bene ordinato nella città nostra, Italialiberata da tutti e' barbari e liberato el mondo dalla tirannide di questi scelerati preti.”
    Francesco Guicciardini
    [Tag:anticlericalismo, dittatura, italia, repubblica]
  • “Non accetto la parola di uno scapoloimpostore che abita sulle rive del Tevere.”
    Ian Paisley
    [Tag:anticlericalismo, papa]
  • “Ogni prete o sciamano deve essere considerato colpevole fino a quando non viene dimostrata la sua innocenza.”
    Robert Anson Heinlein
    [Tag:anticlericalismo, preti]
  • “Tutti gli spirituali sono sorpassati, non vi è nessuna differenza tra maghi e preti, ci si rende altrettanto spregevoli a consultare gli uni quanto a rispettare gli altri.”
    Albert Caraco
    [Tag:anticlericalismo, magia, preti]
  • “Se ami Dio, brucia una chiesa.”
    Winston Smith
    [Tag:anticlericalismo, chiesa, dio]
  • “La Chiesa dice che la Terra è piatta, ma io so che è rotonda, perché ne ho visto l’ombra sulla Luna, ed ho più fiducia in un’ombra che nella Chiesa.”
    Ferdinando Magellano
    [Tag:anticlericalismo, chiesa, scienza]
  • “La religione e il clero sono state, e forse resteranno ancora per lungo tempo, tra i più importantinemici del progresso e della libertà.”
    Khristo Botev
    [Tag:anticlericalismo, clero, libertà, progresso, religione]
  • Chi denuncia con fermezza le manovre ecclesiastiche per influire indebitamente su questionicivili − legislazione, istruzione, eccetera − viene solitamente accusato di anticlericalismo "anacronistico", come se invece la fede e l'obbedienza, che costituiscono il nucleo di ogni chiesa, costituissero il massimo dell'emancipazione (o semplicemente... (continua)(continua a leggere)
    Fernando Savater
    [Tag:anticlericalismo, chiesa, ribellione, stato]
In evidenza