Frasi sulla carrozza

In archivio 16 frasi, aforismi, citazioni sulla carrozza
Carrozza
Veicolo a quattro ruote, trainato da uno o più cavalli, adibito al trasporto di persone e piccoli carichi: valigie, cassette, sacchi. Il termine carrozza fu introdotto dai costruttori italiani del XV secolo. Il primo esemplare di carrozza è quello che venne costruito a Milano nel 1300 per le nozze di Galeazzo Visconti e Beatrice d'Este; successivamente la carrozza fu perfezionata allo scopo di renderla più accogliente e funzionale. Le prime vetture provviste di vere e proprie sospensioni furono probabilmente costruite in Ungheria all'inizio del XV secolo; da allora in poi si diffusero in Italia con il nome di cocchio. Alla fine del XVI secolo vennero costruite carrozze da viaggio, carrozze signorili coperte e scoperte, e infine carrozze da posta, adibite per lunghi tragitti.
  • “Feci ridurre il numero insolente delle vetture a cavalli che ingombravano le nostre strade: è il lusso della velocità che si annulla da sé, dato che un pedone supera cento vetture quando sono l'una in fila all'altra nelle svolte della Via Sacra.”
    Marguerite Yourcenar
    [Tag:camminare, carrozza, velocità]
  • “I Romani inventarono i font di caratteri che tuttora il 'Times' adopera, anche se usavano le lettere indistintamente per le parole e per i numeri, e ciò creava qualche ambiguità: i libri di storia riportano la trista vicenda del proprietario della biga targata MI-150, a cui un centurione della stradale fece una multa di cento sesterzi, avendola...” (continua)(continua a leggere)
    Il Zuse
    [Tag:carrozza, romani, traffico]
  • Se facessi "Cenerentola", il pubblico cercherebbe qualche cadavere nella carrozza.
    Alfred Hitchcock
    [Tag:carrozza, film]
  • “Un giorno d’agosto, il sole spaccava le pietre del deserto di Nitria. Un monaco andava faticosamente su è giù per le dune tirandosi dietro un asino e un carretto. A un certo punto si fermò, stremato.
    - Non ho mai provato un caldo simile in vita mia – disse a voce alta.
    - Neanch’io – disse l’asino.
    - Strano – fece il monaco. – È la prima volta...” (continua)
    (continua a leggere)
    R. Kern
    [Tag:allucinazioni, asino, caldo, carrozza]
  • “An s'pól andèr in Paradìs in caróza.”
    [Tag:carrozza, paradiso]
  • “Mparadisu non si va ncarrozza.”
    [Tag:carrozza, paradiso]
  • “In Paradiso non se va in carrozza.”
    [Tag:carrozza, paradiso]
  • “Mparariso nun se va in carrozza.”
    [Tag:carrozza, paradiso]
  • “En Paradis no se ghe va 'n carozza.”
    [Tag:carrozza, paradiso]
  • “As va nen an Paradis an carossa.”
    [Tag:carrozza, paradiso]
  • “In Paradis nò s' ghe va miga 'n carossa.”
    [Tag:carrozza, paradiso]
  • “In Paradis no si va in caroce.”
    [Tag:carrozza, paradiso]
  • “Sono tanti quelli che viaggiano in carrozza! Ma ve lo siete mai chiesti com’è che se la sono comprata?”
    Fëdor Michajlovič Dostoevskij
    [Tag:carrozza, convinzioni, possesso]
  • “A Erba c’era la carrozza: questa macchina è un edificio con 4 ruote e un soffietto di cuoio incartapecorito e secco, odoroso di stalla e di cosce di cavallo sudato: davanti, sulla cassetta, c’è l’odore proprio del vetturino e la martinicca, meccanismo magnifico della tecnica moderna per frenare, in forma di cavatappi e macinino del caffè. Un...” (continua)(continua a leggere)
    Carlo Emilio Gadda
    [Tag:carrozza]
  • “Quanti fan sciato pe-a borsa grossa, ma han testa vêua comme a carrossa.”
    [Tag:carrozza, cervello]
  • “Jè mègghie veive appère, ca murte a cavadde.”
    [Tag:carrozza, piedi, salute]
In evidenza