Frasi sulla debolezza

In archivio 450 frasi, aforismi, citazioni sulla debolezza
  • “È il freddo che brucia. Nulla scotta come il freddo, ma non dura molto. Perché una volta che è dentro di te comincia a riempirti, finché non ti rimane più la forza per combatterlo. Ti siedi, ti addormenti. Molto più facile. Dicono che quando si avvicina la fine, non senti più niente, diventi debole, intontito, tutto comincia a svanire.”
    George R. R. Martin
    [Tag:debolezza, freddo]
  • “Se solo... fossi stato più forte, allora. Non mi avrebbe mai dato retta perché ero troppo debole, non mi avrebbe mai considerato perché ero più debole di lui. È per questo che devo diventare più forte, non importa a quale prezzo.”
    [Tag:debolezza, forza]
  • “Voi vivete come se doveste vivere sempre, non pensate mai alla vostra fragilità, non volete considerare quanto del vostro tempo è già trascorso. Buttate via il tempo come se lo attingeste da una fonte inesauribile.”
    Lucio Anneo Seneca
    [Tag:debolezza, eternità, spreco, tempo, vivere]
  • “È solo per i deboli di mente che la storia ha sempre ragione.”
    Eugène Ionesco
    [Tag:debolezza, storia]
  • “Come la donna, così il cavallo non ama i deboli, tanto meno li rispetta.”
    Alessandro Alvisi
    [Tag:cavalli, debolezza, odio]
  • “L'essere beato e immortale non ha affanni, ne ad altri ne arreca; è quindi immune da ira e da benevolenza, perché simili cose sono proprie di un esseredebole.”
    Epicuro
    [Tag:beatitudine, debolezza, immortalità]
  • “Quando nasce, l'uomo è debole e flessibile; alla morte è forte e rigido.
    Tutte le creature - l'erba, gli alberi - da vive sono tenere e fragili, alla loro morte sono secche e appassite.
    Perché ciò che è forte e rigido è seguace della morte, ciò che è debole e flessibile è seguace della vita.
    Perciò se un esercito è forte, viene distrutto; se un...” (continua)
    (continua a leggere)
    Lao Tse
    [Tag:debolezza, forza, morte, nascita]
  • “Più forte indebolendosi, diventa l'uomo più saggio, mentre si approssima all'eternopassaggio.”
    Edmund Waller
    [Tag:debolezza, forza, morire, saggezza]
  • “L’indebolimento del cervello è una grazia di San Ciro medico... è l’etere, è il cloroformio, è l’anestetico principale mentre il destino e la sventura ci operano.”
    Giuseppe Marotta
    [Tag:cervello, debolezza]
  • “La vertigine potremmo anche chiamarla ebbrezza della debolezza. Ci si rende conto della propria debolezza e invece di resisterle, ci si vuole abbandonare a essa.”
    Milan Kundera
    [Tag:debolezza, eccitazione]
In evidenza