Frasi sui lettori

In archivio 148 frasi, aforismi, citazioni sui lettori
  • “I lettori devono essere considerati da due punti di vista principali: 1) come elementi ideologici, «trasformabili» filosoficamente, capaci, duttili, malleabili alla trasformazione; 2) come elementi «economici», capaci di acquistare le pubblicazioni e di farle acquistare ad altri. I due elementi, nella realtà, non sono sempre distaccabili, in...” (continua)(continua a leggere)
    Antonio Gramsci
    [Tag:lettori]
  • “Fa paura un mondo di convinti scrittori e precari lettori.”
    #oltreMeAsianneMerisi
    [Tag:arroganza, lettori, scrittori]
  • “L'importante non è quello che lo scrittore scrive, ma quello che il lettorelegge.”
    Paolo del Guercio
    [Tag:lettori, scrittori]
  • “Non voglio che il lettore pensi a me come allo scrittore di cui sta leggendo il libro.”
    François Alexandre Frédéric de La Rochefoucauld
    [Tag:lettori, scrittori]
  • “Un libro, così come un paesaggio, è uno stato di coscienza che varia a seconda del lettore.”
    Ernest Dimnet
    [Tag:cambiare, lettori, libri]
  • “Chi legge deve esserecreativo, perché deve provare a rendere vive le pagine che sta leggendo.”
    Nathalie Sarraute
    [Tag:creatività, leggere, lettori]
  • “I libri non possono migliorare il mondo, le persone che li leggono sì.”
    Mirko Badiale
    [Tag:lettori, migliorare, mondo]
  • “Mostra al lettore i pensieri di un personaggio e quei pensieri diventeranno i suoi.”
    George Vincent Higgins
    [Tag:lettori, libri, pensieri]
  • “E' il male il vero motore di ogni racconto: gli eroi e le vittime sono solo uno strumento, perché ai lettori non interessa la vita quotidiana, hanno già la loro.”
    Donato Carrisi
    [Tag:lettori, male, racconti]
  • “Gli uomini non si dividono in buoni e cattivi, meridionali e settentrionali, intelligenti e stupidi, o le altre mille distinzioni che inventiamo per vivacizzare l’esistenza. Si dividono in «spiegazzatori di libri» e «non spiegazzatori di libri». I primi sono piú felici. I secondi possono diventarlo.”
    Fausto Brizzi
    [Tag:lettori, libri, umanità]
In evidenza