Frase di Palmiro Togliatti Frasi di Palmiro Togliatti
Dettagli frase 24/08/2017 alle 11:33 Valutazione media eccellente 1 Curiosità 220
220
Valutazione media eccellente 1
Commenti sulla frase
Il 28/04/2018 alle 17:45 ha commentato:
Scusate, ma su questo sito vengono mantenute le apologie del fascismo senza battere ciglio ? Ma fino a quando dovremo tollerare delle tali farneticazioni sul buon governo di Mussolini ? Dette per di più da una persona che non ha nemmeno il coraggio di firmare
Il 25/04/2018 alle 10:44 ha commentato:
Egli Mistifica il significato della sua frase, e la verità storica, in quanto voleva subordinare l'Italia all'unione sovietica che per fortuna dell'Italia non gli riuscì- Essi sono stati i primi a togliere libertà al popolo e ai popoli, imponendo la loro dottrina comunista che, nella realtà non ha mai portato a creare il bene della gente non volendo lasciare alla gente la possibilità di gestirsi, negando ogni possibile libertà! Gli italiani non sanno che il fascismo è nato proprio per il fatto che i comunisti sin dall'unità d'Italia alla nascita del fascismo non hanno mai concluso nulla per il bene della nazione- Mussolini socialista, fondò il fascismo proprio per fermare quella spirale comunista dove nessuno si responsabilizzava al fare il bene degli Italiani. I fatti dimostrano che Mussolini bonificò l'Italia dalle paludi rendendo quei terreni fertili, Fondò la Previdenza sociale, La banca Nazionale del Lavoro, Fondò le colonie marine per le famiglie italiane, dette sviluppo all'agricoltura, tolse la mafia e la mala vita di torno, si dedicò al bene degli italiani e della nazione senza arricchirsi come invece di uso fare dai comunisti, oggi dimostrabilissimo- La unica cosa da condannare a Mussolini: la scelta di allearsi con la Germania di Hitler- Pertanto, se si vuole essere obiettivi e razionali, Il fascismo dovette imporre anche misure di sicurezza forti, proprio per debellare quel sistema che i comunisti volevano per forza di cose tenere in essere: la libertà del non fare nulla per non responsabilizzare nessuno delle proprie azioni- Se allora non fosse emerso Mussolini, l'Italia ancora oggi sarebbe nelle paludi. Chi scrive, non è un nostalgico del fascismo, anzi- è un liberale amante della: massima razionalità, del buon senso, della libertà e della pura verità che, ancora oggi, non viene rivelata agli Italiani- Ricordo che, per essere oggi in sintonia con il presente, bisogna con obiettività guardare al passato e, il buon senso di correggere a prescindere ciò che di errato nel passato vi è stato- bisogna essere prima veri patrioti per mantenere la nazione fuori da ogni meschinità-
Frasi affini
In evidenza