Frasi di André Breton

Immagine di André Breton
Identikit e dati anagrafici
Nome
André
Cognome
Breton
Nato
19 febbraio 1896 a Tinchebray
Morto
28 settembre 1966 a Parigi
Sesso
maschile
Nazionalità
francese
Professione
poeta (teorico surrealista)
Segno zodiacale
Acquario
Cenni biografici
André Breton nacque il 18 febbraio 1896 a Tinchebray, in Francia. Dopo una breve carriera medica e il servizio militare svolto durante la prima guerra mondiale, si stabilì a Parigi e si unì alle avanguardie artistiche della città. Negli anni Venti divenne uno dei fondatori del movimento surrealista; scrisse inoltre un manifesto surrealista, a favore della libera espressione e del rilascio del subconscio. Seguì la pubblicazione del romanzo "Nadja" e di alcuni volumi di saggi e poesie. Morì a Parigi nel 1966.
Acquista libri di André Breton su
Frasi, citazioni e aforismi di André Breton
15 in italiano
Tutte le frasi di André Breton
  • “È arrivato il tempo di far valere le idee delle donne a scapito di quelle degli uomini, il cui fallimento si consuma oggi abbastanza tumultuosamente.”
    André Breton
  • “Due mani che si cercano sono l'essenza di tutto il domani.”
    André Breton
  • “La puntualità è la virtù di chi si annoia.”
    André Breton
    [Tag:puntualità]
  • “L'amore è quando incontri qualcuno che ti dà delle notizie su di te.”
    André Breton
    [Tag:amore]
  • “Non serve a niente essere vivi, se bisogna lavorare.”
    André Breton
    [Tag:lavorare]
  • “Per quanto mi riguarda, chiedo di essere portato al cimitero in un furgone da sgombero.”
    André Breton
    [Tag:funerale]
  • “Lascia tutto.
    Lascia il papà.
    Lascia tua moglie.
    Lascia la tua amante.
    Lascia le tue speranze e le tue paure.
    Lascia i tuoi bambini nei boschi.
    Lascia la sostanza per l’ombra.
    Lascia la tua vita comoda, lascia ciò che ti è stato dato per il futuro.
    Mettiti in cammino.”

    André Breton
    [Tag:esistenza, vivere]
  • “La più grande debolezza del pensiero contemporaneo mi sembra risiedere nella sopravvalutazione esagerata del conosciuto rispetto a ciò che rimane da conoscere.”
    André Breton
  • “Su questo schermo tutto ciò che l’uomo vuole sapere è scritto a lettere fosforescenti, a lettere di desiderio.”
    André Breton
    [Tag:cinema]
  • “Mia moglie dai seni di talpa marina
    Mia moglie dai seni come un crogiolo di rubini
    Dai seni di spettro della rosa sotto la rugiada.”

    André Breton
    [Tag:moglie, seno]
  • “Le soluzioni immaginarie sono il vivere e il cessare di vivere. L'esistenza è altrove.”
    André Breton
  • “La letteratura è una delle strade più tristi che portano dappertutto.”
    André Breton
    [Tag:letteratura]
  • “Non esiste alcuna regola, gli esempi non vengono che in soccorso alle regole che fanno fatica a reggersi.”
    André Breton
    [Tag:esempio, regole]
  • “Il pericolo sarebbe la forma di manifestazione della necessità esteriore che trova la sua strada verso l'inconscio umano.”
    André Breton
  • “Il più bel regalo della vita è la libertà che ci lascia di andarcene a nostro piacere.”
    André Breton
    [Tag:morte, suicidio, vita]
In evidenza