Frasi di Anne Brontë

Immagine di Anne Brontë
Identikit e dati anagrafici
Nome
Anne
Cognome
Brontë
Nato
17 gennaio 1820 a Thornton
Morto
28 maggio 1849
Sesso
femminile
Nazionalità
inglese
Professione
poeta, scrittore
Segno zodiacale
Capricorno
Cenni biografici
Nata il 17 gennaio 1820 a Yorkshire, in Inghilterra, Anne Brontë divenne famosa per la stesura di un famoso libro di poesie, scritto assieme alle sorelle Charlotte ed Emily. Il romanzo "Agnes Grey", pubblicato nel 1847, è autobiografico, mentre il suo successivo romanzo, "La signora di Wildfell Hall", che raccontava la storia di una donna che lasciava il suo marito violento, venne pubblicato l'anno seguente ed ottenne molto successo. Anna Brontë morì di tubercolosi il 28 maggio 1849 a Scarborough in Inghilterra.
Acquista libri di Anne Brontë su
Frasi, citazioni e aforismi di Anne Brontë
13 in italiano
Tutte le frasi di Anne Brontë
  • “È stupidodesiderare la bellezza. Le persone di buon senso non la desiderano mai per se stesse o si curano che vi sia negli altri. Se la mente sarà ben coltivata, e il cuore ben disposto, nessuno si interesserà mai dell’aspetto esteriore.”
    Anne Brontë
  • “Lo condurrò per mano finché non avrà la forza di procedere da solo; e toglierò dal suo percorso quante più pietre potrò, e gli insegnerò a evitare quelle rimaste o a camminare saldamente sopra di esse.”
    Anne Brontë
    [Tag:crescere, educare]
  • “Ho idea che ci siano ben pochi uomini al mondo che mi piacerebbe sposare,e di questi pochi ci sono dieci probabilità contro una che io ne conosca mai nessuno. E nel caso, venti probabilità contro una che non sia celibe o che non si innamorerà mai di me.”
    Anne Brontë
  • “I legami che ci uniscono alla vita sono più tenaci di quanto lei non immagini; nessuno lo immagina, a meno di non aver provato fino a che punto si possan tendere senza spezzarsi.”
    Anne Brontë
  • “Se volete che vostro figlio avanzi a testa alta attraverso il mondo, non dovete cercare di togliere le pietre dal suo percorso, ma insegnargli a camminare saldamente sopra di esse, non insistere a guidarlo per mano, ma lasciare che impari ad andare da solo.”
    Anne Brontë
    [Tag:educare, figli]
  • “C'è nel cuore una forza intrinseca che gli dà forza contro la violenza esterna. Ogni colpo che lo scuote serve a indurirlo contro il colpo futuro; come il lavoro continuo indurisce la pelle delle mani e ne rafforza i muscoli invece di indebolirli.”
    Anne Brontë
    [Tag:cuore, sofferenza]
  • “Sebbene io odi i peccati, amo il peccatore, e farei di tutto per la sua salvezza.”
    Anne Brontë
  • “È forte quell'uomo che supera grandiostacoli e ottiene sorprendenti risultati, seppure con un gran dispendio di energia muscolare e col rischio di un conseguente affaticamento, oppure chi se ne sta in poltrona tutto il giorno, con niente di più faticoso da fare che attizzare il fuoco e portare il cibo alla bocca?”
    Anne Brontë
    [Tag:forza, uomini]
  • C'è sempre un "ma" in questo mondo imperfetto.
    Anne Brontë
    [Tag:dubitare]
  • “Cosa costituisce la virtù, signora Graham? La condizione di saper e voler resistere alla tentazione, o quella di non avere tentazioni a cui resistere?”
    Anne Brontë
  • “Il cuore umano è come il caucciù: poca aria lo gonfia e molta non lo fa scoppiare. Anche se quasi niente basta a turbarlo, ci vuole quasi tutto per spezzarlo.”
    Anne Brontë
    [Tag:cuore]
  • “Una risposta mite allontana l’ira, ma parole malvage suscitano la collera.”
    Anne Brontë
    [Tag:calma, collera, ira]
  • “Ogni storia vera contiene un insegnamento; può capitare tuttavia, che il tesoro sia ben nascosto e, una volta trovato, risulti esiguo e insignificante, un grinzoso gheriglio rinsecchito che miseramente ripaga la fatica di schiacciare la noce.”
    Anne Brontë
    [Tag:racconti]
In evidenza