Frasi di Charles Dickens

Immagine di Charles Dickens
Identikit e dati anagrafici
Nome
Charles
Cognome
Dickens
Nato
7 febbraio 1812 a Portsea
Morto
9 giugno 1870 a Portsea
Sesso
maschile
Nazionalità
inglese
Professione
scrittore
Segno zodiacale
Acquario
Cenni biografici
Il famoso romanziere britannico Charles Dickens nacque il 7 febbraio 1812, a Portsmouth, in Inghilterra. Nel corso della sua carriera di scrittore scrisse numerosi romanzi, che sarebbero divenuti classici della letteratura, come "Oliver Twist", "A Christmas Carol", "Nicholas Nickleby" e "David Copperfield". Il 9 giugno 1870 Dickens morì a causa di un ictus, lasciando il suo ultimo romanzo, "The Mystery of Edwin Drood", incompiuto.
Acquista libri di Charles Dickens su
Frasi, citazioni e aforismi di Charles Dickens
138 in italiano
Tutte le frasi di Charles Dickens
  • “Non lasciare che nessun uomo devii, anche leggermente, dall'ampio sentiero dell'onore, con la scusa plausibile che è giustificato dalla bontà dei suoi fini. Tutti i buoni fini possono essere raggiunti con buoni mezzi.”
    Charles Dickens
    [Tag:agire, moralità]
  • “Un cuore amorevole è la saggezza più vera.”
    Charles Dickens
    [Tag:bontà, saggezza]
  • “I poliziotti e gli uomini di Bow Street giunti da Londra si aggirarono per casa una o due settimane, e fecero press'a poco quello che ho sentito e letto che simili autorità fanno in casi analoghi. Arrestarono diversepersone ovviamente sbagliate, si intestardirono su idee sbagliate, e persistettero nel cercare di far conformare i fatti alle idee...” (continua)(continua a leggere)
    Charles Dickens
  • “Mr. Pumblechook sembrava sbrigare i suoi affari guardando, dall'altra parte della strada, il sellaio, il quale sembrava trattare i suoi affari tenendo d'occhio il costruttore di carrozze, che sembrava tirare avanti nella vita mettendosi le mani in tasca e osservando il fornaio, che a sua volta incrociava le braccia e fissava il droghiere, che se...” (continua)(continua a leggere)
    Charles Dickens
  • “Ci sono corde nel cuore umano... che sarebbe meglio non fossero fatte vibrare.”
    Charles Dickens
  • “Ho una grande esperienza di ragazzi, e so che siete una bruttarazza.”
    Charles Dickens
    [Tag:bambini]
  • “Era il migliore dei tempi, era il peggiore dei tempi.”
    Charles Dickens
    [Tag:epoca]
  • “Bel colpo d'occhio, come disse il padre quando tagliò la testa al bambino per curarlo dalla guardatura losca.”
    Charles Dickens
  • “Nel piccolo mondo in cui i bambini vivono la loro esistenza, chiunque li allevi, non c'è nulla che venga percepito più acutamente dell'ingiustizia. Può darsi che sia solo una piccola ingiustizia quella che il bambino si trova a subire; ma il bambino è piccolo, e il suo mondo è piccolo, e il suo cavallino a dondolo è tante spanne più alto di lui...” (continua)(continua a leggere)
    Charles Dickens
  • “Sottomettete i vostri appetiti e avrete conquistato la naturaumana.”
    Charles Dickens
In evidenza