Frasi di John Edward Williams

Immagine di John Edward Williams
Identikit e dati anagrafici
Nome
John Edward
Cognome
Williams
Nato
22 agosto 1922
Morto
3 marzo 1994
Sesso
maschile
Nazionalità
statunitense
Professione
scrittore, poeta, docente
Segno zodiacale
Leone
Libri di John Edward Williams
Acquista libri di John Edward Williams su
Frasi, citazioni e aforismi di John Edward Williams
9 in italiano
Tutte le frasi di John Edward Williams
  • “La Verità, il Bene, il Bello. Sono appena dietro l’angolo, nel corridoio accanto; sono nel prossimo libro, quello che non hai ancora letto, o sullo scaffale più in alto, dove non sei ancora arrivato. Ma un giorno ci arriverai.”
    John Edward Williams
  • “Se un libro cambia è soltanto perché siamo cambiati noi e lo affrontiamo in modo diverso.”
    John Edward Williams
  • “Incerte, impacciate, le loro mani si strinsero nervose e per un lungo istante restarono seduti e immobili, come se il più piccolo gesto potesse sottrarli a quella cosa strana e terribile che tenevano insieme in quella stretta.”
    John Edward Williams
  • “L’amore per la letteratura, per il linguaggio, per il mistero della mente e del cuore che si rivelano in quella minuta, strana e imprevedibile combinazione di lettere e parole, di neri e gelidi caratteri stampati sulla carta, l’amore che aveva sempre nascosto come se fosse illecito e pericoloso, cominciò a esprimersi dapprima in modo incerto,...” (continua)(continua a leggere)
    John Edward Williams
    [Tag:amare, amore]
  • “A quarantatré anni compiuti, William Stoner apprese ciò che altri, ben più giovani di lui, avevano imparato prima: che la persona che amiamo da subito non è quella che amiamo per davvero e che l’amore non è una fine ma un processo attraverso il quale una persona tenta di conoscerne un’altra.”
    John Edward Williams
  • “Bisogna innamorarsi, per capire un po’ come si è fatti.”
    John Edward Williams
  • “Siamo tutti miserabili buffoni, e siamo al freddo.”
    John Edward Williams
    [Tag:natura umana]
  • “Rileggere un libro amato è come tornare in un luogo sacro in cui nulla è cambiato, esperienza per noi ovviamente impossibile perché il mondo cambia sempre.”
    John Edward Williams
    [Tag:leggere, libri]
  • “Deve ricordare chi è e chi ha scelto di essere, e il significato di quello che sta facendo. Ci sono guerre, sconfitte e vittorie della razzaumana che non sono di naturamilitare e non vengono registrate negli annali della storia. Se ne ricordi, al momento di fare la sua scelta.”
    John Edward Williams
In evidenza