Frasi di Richard Brautigan

Immagine di Richard Brautigan
Identikit e dati anagrafici
Nome
Richard
Cognome
Brautigan
Nato
30 gennaio 1935 a Tacoma
Morto
1984 a Bolinas
Sesso
maschile
Nazionalità
statunitense
Professione
scrittore
Segno zodiacale
Acquario
Acquista libri di Richard Brautigan su
Frasi, citazioni e aforismi di Richard Brautigan
21 in italiano
Tutte le frasi di Richard Brautigan
  • “Pur non vedendo i nostri sorrisi, sapevamo che erano là, e ci consolavano, come fanno da migliaia di anni tutti i sorrisi nel buio della notte con gli abitanti inquieti della terra.”
    Richard Brautigan
  • “Nella mia Top 40 delle cose peggiori della vita c’è volare con i postumi di una sbornia.”
    Richard Brautigan
  • “Avevamo una lunga giornata di fronte a noi ma, per fortuna, ci saremmo arrivati soltanto minuto per minuto.”
    Richard Brautigan
    [Tag:attimo, giornata]
  • “Non mi piacciono quelli che cercano di vendermi qualcosa a tutti i costi. Non sono il tipo.”
    Richard Brautigan
    [Tag:venditori]
  • “Il mio corpo era come tanti uccellini posati su un filo del telefono che avvolgeva il mondo, con le nuvole che lo agitavano con molta attenzione.”
    Richard Brautigan
    [Tag:corpo, sensazioni]
  • “Probabilmente le cose più vicine alla perfezione sono quegli enormi buchi completamente vuoti che gli astronomi hanno scoperto di recente nello spazio. ”
    Richard Brautigan
  • “Andò nel bagno, scaricò il feto nel gabinetto insieme agli altri avanzi dell’aborto e tirò la catena. Dopo lo scroscio dello sciacquone, udii la vampa che sterilizzava i ferri. Era il rito dell’acqua e del fuoco che si ripete di continuo nel Messico odierno.”
    Richard Brautigan
    [Tag:aborto]
  • “Quando la gente ti si rivolge espressamente, serve uno sforzo aggiuntivo per ignorarla e la cosa diventa meno agevole.”
    Richard Brautigan
  • “Me la scopai. Fu come l’eterno cinquantanovesimo secondo quando diventa un minuto e poi ha quell’aria un po’ impacciata.”
    Richard Brautigan
  • “Le frustrazioni e le agonie della mia vita sono molto spesso mie creazioni personali.”
    Richard Brautigan
  • “Sono sempre stato convinto che il suo cuore fosse grosso come un melone.”
    Richard Brautigan
  • “Da quando lo conoscevo, l’avevo sempre visto sudato. Forse era per via delle dimensioni del suo cuore. ”
    Richard Brautigan
    [Tag:cuore, fatica, sudore]
  • “Il sole era come un’immensa moneta da cinquanta centesimi su cui qualcuno aveva versato cherosene e poi gli aveva dato fuoco con un fiammifero.”
    Richard Brautigan
    [Tag:sole]
  • “Molto tempo fa questo era il nostro futuro.”
    Richard Brautigan
  • “Ho sempre desiderato scrivere un libro che finisse con la parola maionese.”
    Richard Brautigan
  • “Le cose sono diverse di notte.”
    Richard Brautigan
  • “Da ore siedo a questa scrivania, a fissare gli scaffali nella penombra, zeppi di libri. Amo la loro presenza, il modo in cui fanno onore al legno su cui posano.”
    Richard Brautigan
    [Tag:libri, osservare]
  • “Se ti fai incastrare dalle fisse degli altri, tutto il mondo diventa un patibolo, per te.”
    Richard Brautigan
  • “Le hostess di quel volo erano incredibilmente superficiali, nate da una mezza donna, abitanti di un mondo dove contano soltanto i sorrisi al cromo.”
    Richard Brautigan
  • “È convinta che, quando fa bene l’amore la mattina, l’amore non lasci mai la sua camera. Non sa di essere parte dell’alba.”
    Richard Brautigan
  • “Avevo imparato le cose della vita a sedici anni, prima da Dostoevskij e poi dalle puttane di New Orleans.”
    Richard Brautigan
In evidenza