Frasi di Walt Whitman

Immagine di Walt Whitman
Identikit e dati anagrafici
Nome
Walt
Cognome
Whitman
Nato
31 maggio 1819 a West Hills
Morto
26 marzo 1892 a Camden
Sesso
maschile
Nazionalità
statunitense
Professione
poeta, giornalista
Segno zodiacale
Gemelli
Libri di Walt Whitman
Cenni biografici
Giornalista e poeta, Walt Whitman nacque il 31 maggio 1819 a West Hills, New York. Considerato uno dei più influenti poeti americani, Whitman era orientato a trascendere i poemi epici tradizionali, rifuggendo la forma estetica, e riflettendo piuttosto i valori dell'America e della sua democrazia. Nel 1855 pubblica la prima raccolta di poesie, "Foglie d'erba" in cui è condensato il suo stile. Considerato il padre del "verso libero", cantò la libertà, la sessualità, l'omosessualità, ma soprattutto si fece profeta degli ideali di quello che diverrà il "sogno americano": attraverso il coraggio e la determinazione nessun obiettivo non potrà essere raggiunto. Malato da tempo, si spense il 26 marzo 1892.
Acquista libri di Walt Whitman su
Frasi, citazioni e aforismi di Walt Whitman
75 in italiano
Tutte le frasi di Walt Whitman
  • “Celebro me stesso,
    E ciò che immagino tu immaginerai,
    Perché ogni atomo che appartiene a me appartiene davvero anche a te.”

    Walt Whitman
  • Credo che il lavoro dell’erba non sia da meno di quello delle stelle nel loro cammino.”
    Walt Whitman
  • “Tutto questo ingoio, ha un buon sapore, mi piace, diventa mio,
    Io sono l’uomo, ho sofferto, ero lì.”

    Walt Whitman
    [Tag:godimento]
  • “Passanti mi interrogano e mi circondano,
    La gente che incontro – l’effetto che hanno su di me i primi anni della mia vita, il quartiere, la città in cui vivo e la nazione,
    Le ultime notizie, scoperte, invenzioni, società, autorivecchi e nuovi,
    La mia cena, abiti, conoscenti, la moda, il lavoro, i complimenti, i doveri,
    L’indifferenzareale...” (continua)
    (continua a leggere)
    Walt Whitman
  • “Addio mia fantasia - (avevo qualcosa da dire,
    Ma non é ancora il momento - il meglio che chiunque debba dire,
    È quando è tempo e luogo - e quanto al significato mi tengo il mio fino alla fine).”

    Walt Whitman
  • “Come mai ricavo forza dalla carne che mangio?”
    Walt Whitman
    [Tag:carne, forza, mangiare]
  • “Tutto ritorna, fluido, affettuoso, casto, maturo, mentre passiamo veloci uno vicino all'altro.”

    Walt Whitman
  • “Chiunque tu sia, temo che tu stia camminando sui sentieri dei sogni, Temo che le realtà ti possano franare da sotto i piedi e dalle mani.”
    Walt Whitman
  • “Grande, nell’uomo, è il valore della verità,
    Che lo sostiene fra tanti cambiamenti ed
    È insita nell’uomo – che ne è innamorato, l’uomo e la verità non si lasciano mai.”

    Walt Whitman
  • “Oggi prima dell’alba sono salito su un colle e ho guardato il cieloaffollato,
    E ho detto al mio spirito,
    Quando avremo abbracciato quelle orbite e il piacere e la conoscenza di ogni cosa in esse, saremo pieni e soddisfatti, allora?
    E il mio spirito mi ha detto,
    No, spianeremo quel limite per passare e proseguire oltre.”

    Walt Whitman
In evidenza