Frasi di “Colazione da Tiffany”

(1961)
Film Colazione da Tiffany
Titolo Colazione da Tiffany
Titolo originale Breakfast at Tiffany's
Anno 1961
Regista Blake Edwards
Genere Drammatico, Commedia, Romantico
Acquistalo su
Trama – Paul Varjak è uno sceneggiatore in difficoltà e si trasferisce in un nuovo condominio di New York. Lì si invaghisce dalla sua bella vicina di casa Holly Golightly. Lo stile di vita di Holly lo confonde e affascina allo stesso tempo: in pubblico passa da una festa all'altra con un fare sexy e sofisticato, poi però quando sono soli Holly si trasforma in un fascio di nervi, dolce e vulnerabile.
Tutti gli attori – Audrey Hepburn, George Peppard, Patricia Neal, Buddy Ebsen, Martin Balsam, José Luis de Vilallonga, John McGiver, Alan Reed, Dorothy Whitney, Beverly Powers, Stanley Adams, Claude Stroud, Elvia Allman, Putney, Mickey Rooney, Alfred Avallone, Janet Banzet, Henry Barnard, Henry Beckman, Nicky Blair, Mel Blanc, Bill Bradley, Florine Carlan, Sue Casey, Roydon Clark, Marian Collier, Christine Corbin, Dick Crockett, Tom Curtis, Tommy Farrell, James Field, George Fields, Joe Gray, Joseph J. Greene, Barbara Kelley, Kip King, Frank Kreig, Gil Lamb, Hanna Landy, James Lanphier, Mary LeBow, Paul Lees, Leatrice Leigh, Mel Leonard, Mike Mahoney, Frank Marth, Fay McKenzie, Joyce Meadows, Hollis Morrison, Kate Murtagh, Bill Neff, Miriam Nelson, Chuck Niles, Peggy Patten, Robert Patten, John Perri, Michael Quinlivan, William Benegal Rau, Joe Scott, Charles Sherlock, Annabella Soong, Helen Spring, Joan Staley, Nino Tempo, Towyna Thomas, Glen Vernon, Linda Wong, Wilson Wood, Richard Wyler, Michael Zaslow
vedi tutti
  • “Certe luci della ribalta rovinano la carnagione, a una ragazza.”
    Audrey Hepburn - Holly
    [Tag:donne, fama, successo]
  • “Lascia che dica una cosa, tesoro: se io avessi i suoi quattrini, sarei più ricca di lei.”
    Audrey Hepburn - Holly
  • “Non si può dare il proprio cuore ad una creatura selvatica.
    Più le si vuole bene più diventa ribelle: finché un giorno se ne scappa nelle praterie e poi in cima a un albero, e poi su un albero più alto.”

    Audrey Hepburn - Holly
    [Tag:amare, fuggire]
  • “Quello che è certo è che avevo sbagliato nel classificarlo. Pensavo che fosse un verme. Invece è un super verme, ecco. Un super verme, sotto spoglie di verme.”
    Audrey Hepburn - Holly
  • “- Holly: Ti dirò una cosa, Fred, tesoro. Te, per denaro, ti sposerei subito. E tu sposeresti me per denaro?
    - Paul: Immediatamente.
    - Holly: Meno male che nessuno dei due è ricco, eh?”

    Audrey Hepburn - Holly
    George Peppard - Paul Varjak
  • “Io e il mio gatto... siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene.”
    Audrey Hepburn - Holly
    [Tag:gatti]
  • “- Holly: Non permetterò a nessuno di mettermi in gabbia.
    - Paul: Non voglio metterti in gabbia, io voglio amarti.
    - Holly: È la stessa cosa.”

    Audrey Hepburn - Holly
    George Peppard - Paul Varjak
    [Tag:amare]
  • “Qualche volta è bello essere presa per una balorda.”
    Audrey Hepburn - Holly
    [Tag:apparenza]
  • “Ecco perché mi piace venire da Tiffany per l'atmosferatranquilla e serena che si respira non per i gioielli, sinceramente a me non piacciono i gioielli, ma solo i diamanti!”
    Audrey Hepburn - Holly
  • “Non sono capace di leggere un messaggio triste senza prima mettermi il rossetto.”
    Audrey Hepburn - Holly
    [Tag:trucco]
  • “Lui è buono, vero Gatto? Su, vieni qua, poveroamore, poveroamore senza nome... ma io penso che non ho il diritto di dargli un nome... perché in fondo noi due non ci apparteniamo, è stato un incontro casuale. E poi non voglio possedere niente, finché non avrò trovato un posto che mi vada a genio... non so ancora dove sarà, ma so com'è.”
    Audrey Hepburn - Holly
    [Tag:aspirazioni]
  • “- Holly: C'è qualcuno che compra quello che scrivi o che lo stampa?
    - Paul: Quelli li hanno stampati.
    - Holly: Sono suoi?
    - Paul: Mm-mm.
    - Holly: Tutti quanti?
    - Paul: Beh, il libro è uno solo... in dodici copie.”

    Audrey Hepburn - Holly
    George Peppard - Paul Varjak
    [Tag:libri]
  • “Se io trovassi un posto a questo mondo che mi facesse sentire come da Tiffany, comprerei i mobili e darei al gatto un nome.”
    Audrey Hepburn - Holly
     
  • Fumare una sigaretta col filtro è come bere un caffè con la cannuccia!”
    [Tag:fumare, sigarette]
  • “Vuoi sapere qual è la verità sul tuo conto? Sei una fifona, non hai un briciolo di coraggio, neanche quello semplice e istintivo di riconoscere che a questo mondo ci si innamora, che si deve appartenere a qualcuno, perché questa è la sola maniera di poter essere felici. Tu ti consideri uno spirito libero, un essere selvaggio e temi che qualcuno...” (continua)(continua a leggere)
    George Peppard - Paul Varjak
  • “Non ricordo di aver mai bevuto champagne di prima mattina. Con la prima colazione in molte occasioni. Ma mai prima della prima.”
    George Peppard - Paul Varjak
    [Tag:champagne]
In evidenza