Frasi di “Totò all'inferno”

(1955)
Film Totò all'inferno
Titolo Totò all'inferno
Anno 1955
Regista Camillo Mastrocinque
Genere Commedia
Acquistalo su
Trama – Ladro depresso, Antonio Marchi riesce dopo vari tentativi a suicidarsi e finisce all'inferno. Qui viene scambiato per Marc'Antonio e indotto a incontrarsi con Cleopatra, ma Satana non vede di buon occhio i loro incontri perché geloso della donna e Antonio scappa sulla Terra, dove vive vicende assurde e rocambolesche, per tornare poi all'inferno. Scopriremo poi che si è trattato tutto di un sogno e che Antonio è ancora vivo e vegeto.
Tutti gli attori – Totò, Maria Frau, Fulvia Franco, Dante Maggio, Franca Faldini, Ubaldo Lay, Nerio Bernardi, Mario Castellani, Wilma Casagrande, Maïa Jusanova, Olga Solbelli, Guglielmo Inglese, Galeazzo Benti, Mario Pisu, Vincent Barbi, Erika Sendecher, Mara Werlen, Aldo Giuffrè, Gustavo Giorgi, Cristina Fantoni, Mario Passante, Giulio Calì, Tino Buazzelli, Salvo Libassi, Giacomo Furia, Amedeo Girardi, Teresa Vallesi, Enzo Garinei, Pietro Tordi, Roberto Villa, Anna Beraldelli, Fanny Landini, Mara Morgan
vedi tutti
  • “Conobbi Miss Angoscia che aveva due belle angosce. Che angosce, che angosce!”
    Totò - Antonio Marchi
    [Tag:angoscia, donne]
  • “Porga tante esequie alla sua signora.”
    Totò - Antonio Marchi
  • “L'aspide dà certi caspita di morsi... ne sa qualcosa Cleopatra.”
    Totò - Antonio Marchi
    [Tag:suicidio, veleno]
  • “Signorina, mi diceva che lei è un fantasma, che è fatta d'aria... Allora lasci che l'annusi, voglio respirare un poco d'aria buona.”
    Totò - Antonio Marchi
    [Tag:donne, odore, profumo]
  • “Siamo esistenzialist! Si vede a prima vist!”
    Mario Castellani - Cri-Cri
    [Tag:idea di sè]
  • “Il diavolo si è arrabbiato perché gli ho rotto le corna? Ma non si deve preoccupare, tanto, se è sposato, gli ricrescono.”
    Totò - Antonio Marchi
  • “Questi anni lontano da te mi sono sembrati un secolo…anzi un bisecolo.”
    Totò - Antonio Marchi
    [Tag:lontananza]
  • “Non sono esistenzialista, sono romanista democratico, ma qualche volta tifo per il Napoli.”
    Totò - Antonio Marchi
  • “Oddio, desto o son sogno?”
    Totò - Antonio Marchi
    [Tag:realtà, sogni]
  • “Se ho formicato? Io nella vita ho formicato sempre, mi chiamavano il formichiere.”
    Totò - Antonio Marchi
    [Tag:lussuria]
  • “Signora Mezzalira, pardon... Messalina, mi scusi, ma non posso lussuriare, sono latitante.”
    Totò - Antonio Marchi
  • “Non posso morire! C'ho un appuntamento.”
    Totò - Antonio Marchi
  • “I milanesi defunti ogni anno all'inferno organizzano la bolgia campionaria. Io sono napoletano e, tutt'al più, posso organizzare una bolgetta di sfogliatelle.”
    Totò - Antonio Marchi
  • “Sono morto oggi, sono un morto di giornata.”
    Totò - Antonio Marchi
    [Tag:morire, morte]
  • “Venni al tuo funerale... le risate quel giorno!”
    Totò - Antonio Marchi
    [Tag:funerale, ridere]
  • “Perché non andiamo a prendere una boccata d'aria al Cimitero? Conosco parecchi morti, tutti brava gente.”
    Totò - Antonio Marchi
    [Tag:cimitero]
In evidenza