Frasi di “Totò e Peppino divisi a Berlino”

(1962)
Film Totò e Peppino divisi a Berlino
Titolo Totò e Peppino divisi a Berlino
Anno 1962
Regista Giorgio Bianchi
Genere Commedia
Acquistalo su
Trama – Antonio La Puzza si trasferisce in una Berlino divisa dal muro per cercare Giuseppe Pagliuca, ma finisce suo malgrado per vestire di fronte ad un tribunale americano i panni di un militare nazista a cui assomiglia molto, l'ammiraglio Attila Canarinis. Una volta trovato l'amico Peppino, i due diventano fuggiaschi agli occhi degli americani e dei sovietici e dopo una serie di vicissitudini riusciranno a passare oltre il muro, finendo nella zona ovest.
Tutti gli attori – Totò, Peppino De Filippo, Nadia Sanders, Luigi Pavese, Peter Dane, Renata Monteduro, Dante Maggio, Carlo Pisacane, Robert Alda, John Karlsen, Renato Terra, Michele Titov, Nino Vingelli
vedi tutti
  • “Sono finito sul banco degli amputati.”
    Totò - Antonio La Puzza
    [Tag:accuse, processi]
  • “Anto' la figlia di Passerottis! Volevo dire la Canaris!”
    Peppino De Filippo - Giuseppe 'Peppino' Pagliuca
    [Tag:figlia, nome]
  • “In Germania occorre farsi pagare in marchi pesanti... in marconi.”
    Totò - Antonio La Puzza
    [Tag:denaro, germania]
  • “Il magliaro sarebbe quel mestiere per cui si va per le case a venderevestiti, stoffe, eccetera, eccetera... Io vorrei instradarmi nella carriera magliarica in Germania, per cui farei i soldi, tornerei a Napoli e accenderei un cero a Sant'Antonio.”
    Totò - Antonio La Puzza
    [Tag:lavoro, mestieri]
  • “Ehi vostro onore! Salutame a soreta!”
    Totò - Antonio La Puzza
    [Tag:giudici, rispetto]
  • “Anto' sei ladro. Io ti temo!”
    Peppino De Filippo - Giuseppe 'Peppino' Pagliuca
    [Tag:amici, ladri, paura]
  • “La smorfia la porto sempre meco, la so a memoria. Caciocavallo fa 54, due caciocavalli fanno 108.”
    Totò - Antonio La Puzza
    [Tag:fraintendere]
  • “San Gennaro a Berlino! Oh, San Gennario mio, che piacere mi ha fatot vederti, San Gennaro mio bello, anche tu emigrante, vuol dire che anche tu hai attraversato l'Alto Adige. Ma che gioia trovare un compaesano all'estero! Mi fa un piacerepazzo. San Gennaro, quanto sei caro, tra compaesani... Ma sono stupido a parlarti in italiano, siamo in...” (continua)(continua a leggere)

    Totò - Antonio La Puzza
    [Tag:amici, pregare, santi]
  • “Indicazioni stradali a Berlino: excuse mi, s'il vù plè, questa strass, ove trovass?”
    Totò - Antonio La Puzza
    [Tag:città, lingua, strada]
  • “Meglio andare in galera all'Ovest che farsi fucilare all'Est.”
    Totò - Antonio La Puzza
  • “Sono Antonio La Puzza, vedovo Nardecchia, classe 1910 e rotti.”
    Totò - Antonio La Puzza
    [Tag:nome]
  • “Il napoletano lo si capisce subito da come si comporta, da come riesce a vivere senza una lira.”
    Totò - Antonio La Puzza
In evidenza