Cambia l'abitudine di essere te stesso. La fisica quantistica nella vita quotidiana

Libro Cambia l'abitudine di essere te stesso. La fisica quantistica nella vita quotidiana
Titolo: Cambia l'abitudine di essere te stesso. La fisica quantistica nella vita quotidiana
Titolo originale: Breaking the Habit of Being Yourself: How to Lose Your Mind and Create a New One
Autore:Joe Dispenza
Anno di prima pubblicazione: 2012
Acquista questo libro su
  • “Colmare e persino eliminare il divario tra chi siamo e come ci presentiamo al mondo probabilmente è la sfida più grande che dobbiamo affrontare nella vita.”
    Joe Dispenza
  • “Un ricordo privato del suo carico emotivo si chiama saggezza.”
    Joe Dispenza
  • “Non puoi pensare in un modo e sentire in un altro e aspettarti che nella tua vita accada qualcosa di diverso.”
    Joe Dispenza
  • Le esperienze sono afrodisiaci per il cervello; esso, infatti, “amoreggia” con ogni segnale ricevuto attraverso i cinque sensi.
    Joe Dispenza
    [Tag:esperienza]
  • Fai in modo che il tuo intento sia chiaro, ma lascia i dettagli del “come” realizzarlo all’imprevedibile campo quantistico.
    Joe Dispenza
  • “Tutte le esperienze potenziali esistono all’interno del campo quantistico come un mare di infinite possibilità. Quando trasformi il tuo segnale elettromagnetico in modo che si adatti a uno già esistente nel campo, il tuo corpo sarà attratto dall’evento, tu ti muoverai in una nuova direzione temporale o l’evento ti verrà incontro.”
    Joe Dispenza
  • “Ciò su cui poniamo la nostra consapevolezza diventa la nostra realtà.”
    Joe Dispenza
  • “La vera conquista del potere giunge quando iniziamo a esaminare approfonditamente le nostre convinzioni, spesso radicate nei condizionamenti della religione, della cultura, della società, dell’educazione, della famiglia, dei media e addirittura dei nostri geni (questi ultimi, infatti, possono essere influenzati sia dalla nostra esperienza...” (continua)(continua a leggere)
    Joe Dispenza
  • “Se ci focalizziamo su un passato indesiderato o su un futuro temuto, significa che viviamo per lo più in uno stato di tensione, attivando la modalità di sopravvivenza.”
    Joe Dispenza
  • “Sembra che la naturaumana sia tale da ostacolare qualsiasi cambiamento, fino a che le cose non peggiorano tanto da non riuscire più ad andare avanti. Ciò vale sia per gli individui sia per le società. Aspettiamo che sopraggiunga una crisi, un trauma, una perdita, una malattia o una tragedia e solo allora ci domandiamo chi siamo, cosa stiamo...” (continua)(continua a leggere)
    Joe Dispenza
  • “Quando il nostro comportamento rispecchia le nostre intenzioni, quando le azioni corrispondono ai pensieri, quando la mente e il corpo lavorano all’unisono, quando le nostre parole e le nostre azioni sono allineate... siamo mossi da un potere immenso.”
    Joe Dispenza
  • “Quando essere e apparire coincideranno, allora sarai veramente libero.”
    Joe Dispenza
  • “Perché mai ti aspetti segretamente che accada qualcosa di diverso nella tua vita, se pensi sempre le stesse cose, compi le stesse azioni e vivi le stesse emozioni ogni santo giorno?”
    Joe Dispenza
  • “Per cambiare qualsiasi aspetto della tua vita (il corpo, l’ambiente o il tempo) devi trascenderlo.”
    Joe Dispenza
  • “La vera felicità non ha niente a che vedere col piacere, perché la dipendenza del nostro benessere da certe cose intensamente stimolanti non fa che allontanarci dalla vera felicità.”
    Joe Dispenza
  • Noi esseri umani viviamo in una dualità, come divisi in due entità separate: “come appariamo” e “chi siamo veramente”.
    Joe Dispenza
  • “La meditazione libera la mente e il corpo dall’ancora del passato e affranca dalle emozioni che tengono agganciati al solito tipo di vita. Quando mediti è un po’ come se cadessi dalla cima di un edificio come una piuma, in modo lento e progressivo. In principio ti alleni a lasciare che il corpo si rilassi, mantenendo la mente concentrata. Una...” (continua)(continua a leggere)
    Joe Dispenza
    [Tag:meditazione]
  • “Qual è una più grande espressione di me stesso che mi piacerebbe essere?”
    Joe Dispenza
In evidenza