Il valzer lento delle tartarughe

Libro Il valzer lento delle tartarughe
Titolo: Il valzer lento delle tartarughe
Titolo originale: La Valse lente des Tortues
Autore:Katherine Pancol
Anno di prima pubblicazione: 2008
Acquista questo libro su
  • “Sono le strade che imbocchiamo, è quel che abbiamo dentro che ci fa diventare quello che siamo.”
    Katherine Pancol
    [Tag:scelte]
  • “Non esiste l’amore, esistono i dettagli d’amore.”
    Katherine Pancol
    [Tag:amore]
  • “A quattordici anni, noi abbiamo le mestruazioni e non abbiamo scelta. Dobbiamo farci i conti. A diciott'anni, capiamo ben presto che dovremo lottare due volte più di un uomo, lavorare il doppio, se vogliamo esistere. In seguito, facciamo dei bambini, li portiamo in grembo per nove mesi, ci danno il mal di mare, scalciano, ci lacerano venendo al...” (continua)(continua a leggere)
    Katherine Pancol
    [Tag:donne, uomini]
  • “Sembra stupido, ma mi sono detta che l'amore è avere il cuore gonfio per aver annusato un vecchio maglione.”
    Katherine Pancol
    [Tag:amore, ricordi]
  • “E che cosa si fa quando l’amore scava un buco nel cuore, un buco così grande che si direbbe uno scoppio di granata, talmente grande che ci si può vedere il cielo attraverso?”
    Katherine Pancol
    [Tag:amore, sofferenza]
  • “Joséphine faceva affidamento sulla sua vita perché le inviasse degli indizi, delle idee, dei dettagli che avrebbe trasformato in storie. Era così che aveva scritto il suo primo libro. Tenendo gli occhi spalancati sul mondo. Ascoltando, osservando, annusando. E’ così che non si invecchia. Invecchiamo quando ci rinchiudiamo, ci rifiutiamo di...” (continua)(continua a leggere)
    Katherine Pancol
  • “L’amore senza i dettagli secondo lei è come il mare senza il sale, le lumache senza la maionese, il mughetto senza i campanellini.”
    Katherine Pancol
    [Tag:amore]
  • “Lei sapeva fare solo questo: voler bene. Non sapeva farsi voler bene. Erano due cose molto diverse.”
    Katherine Pancol
  • “L’amore è la sola ricchezza che cresce con la prodigalità. Più se ne dà, e più ne resta.”
    Katherine Pancol
In evidenza