L'anello di Re Salomone

Libro L'anello di Re Salomone
Titolo: L'anello di Re Salomone
Titolo originale: Er redete mit dem Vieh, den Vögeln und den Fischen
Autore:Konrad Lorenz
Anno di prima pubblicazione: 1949
Acquista questo libro su
  • “Solo chi non sa che anche la propria vittima è una creatura come lui può uccidere senza colpa.”
    Konrad Lorenz
    [Tag:caccia]
  • “L’animale in libertà, che potrebbe fuggire e invece rimane perché mi è affezionato, costituisce per me una fonte di gioia ineffabile.”
    Konrad Lorenz
    [Tag:affetto, anima]
  • “Ciò che seminai nell’ira crebbe in una notte rigogliosamente ma la pioggia lo distrusse. Ciò che seminai con amore germinò lentamente, maturò tardi ma in benedetta abbondanza. ”
    Peter Rosegger
  • “Chi ha contemplato una volta con i propri occhi la bellezza della natura non è destinato alla morte, bensì alla natura stessa, di cui ha intravisto le meraviglie. E se ha davvero degli occhi per vedere, costui diverrà inevitabilmente un naturalista.”
    Konrad Lorenz
  • “È impossibilerompere l'amicizia con un canefedele, e darlo via equivale a un omicidio.”
    Konrad Lorenz
    [Tag:amicizia, cani]
  • “Negli animali sociali la capacità di comprendere anche i più lievi movimenti espressivi è così enormemente sviluppata proprio perché essi non comprendono la parola, proprio perché non sono in grado di parlare.”
    Konrad Lorenz
  • “In natura la verità è sempre assai più bella di tutto ciò che i nostri poeti, gli unici autentici maghi, possono anche soltanto immaginare.”
    Konrad Lorenz
  • “Purtroppo gli animali superiori hanno una capacità e una tendenza a combinar disastri direttamente proporzionale alla loro intelligenza.”
    Konrad Lorenz
  • “Gli animali stessi sono così meravigliosamente pigri: all'animale è assolutamente estranea la follesmania di lavoro dell'uomomoderno, cui manca perfino il tempo di farsi una vera cultura. Anche le api e le formiche, queste personificazioni della solerzia, trascorrono la maggior parte della giornata immerse in un dolce far niente, solo che...” (continua)(continua a leggere)
    Konrad Lorenz
  • “Chi ha contemplato una volta con i propri occhi la bellezza della natura non è destinato alla morte come pensa Platen, bensì alla natura stessa, di cui ha intravvisto le meraviglie.”
    Konrad Lorenz
  • “Gli artisti figurativi non sono tenuti a rappresentare le cose con precisione scientifica, ma guai a colui che non conosce l’oggetto che pretende di rappresentare, e che si serve della stilizzazione solo per mascherare la propria ignoranza!”
    Konrad Lorenz
  • “Le nostre armi noi non le abbiamo ricevute dalla natura, le abbiamo liberamente create. E che cosa ci sarà più facile, la creazione di nuovearmi o quella di un senso di responsabilità, di un sistema di inibizioni, senza i quali la nostra razza può perire ad opera di ciò che essa stessa ha creato?”
    Konrad Lorenz
  • “Si allevino soltanto quegli animali che possano veramente vivere nelle circostanze che offrite loro, e che non si limitino a una lenta morte.”
    Konrad Lorenz
    [Tag:animali]
  • “È vero che ogni animale costituisce un pezzetto di natura, ma non ogni animale è adatto a rappresentare la natura in casa vostra.”
    Konrad Lorenz
    [Tag:animali, natura]
  • “Tutti gli animali domestici sono veri e propri schiavi, solo il cane è un amico.”
    Konrad Lorenz
  • “Il nostro amore per loro [gli animali] si misura proprio dai sacrifici cui siamo disposti a sobbarcarci.”
    Konrad Lorenz
  • “Gli animali che non dovete comprare si possono distinguere in due grandi categorie: quelli che non potrebbero vivere con voi, e quelli con i quali voi non potreste vivere.”
    Konrad Lorenz
    [Tag:animali]
  • “Quanto più l’uomo impara a conoscere la natura, tanto più viene preso profondamente e tenacemente dalla sua viva realtà. E in ogni buon biologo che sia stato chiamato alla sua professione dal godimento interiore che gli procurava la bellezza delle creature viventi, tutte le conoscenze acquistate attraverso la professione non hanno fatto che...” (continua)(continua a leggere)
    Konrad Lorenz
In evidenza