L'oceano in fondo al sentiero

Libro L'oceano in fondo al sentiero
Titolo: L'oceano in fondo al sentiero
Titolo originale: The ocean at the end of the lane
Autore:Neil Richard Gaiman
Anno di prima pubblicazione: 2013
Acquista questo libro su
  • “Non ce n’è nemmeno uno in tutto il mondo.”
    Neil Richard Gaiman
    [Tag:adulti, apparenza]
  • “Hai un buco nel cuore. Dentro di te c’è la porta di accesso a terre al di là del mondo che conosci. ”
    Neil Richard Gaiman
    [Tag:anima]
  • “Dell’infanzia mi manca più che altro la capacità di trovare piacere nelle piccole cose, nonostante cose più importanti stessero andando in malora.”
    Neil Richard Gaiman
  • “Il vero pane è bianco, preaffettato e non sa quasi di niente: sono questi i requisiti essenziali.”
    Neil Richard Gaiman
  • “I miti mi piacevano. Non erano storie da adulti e non erano storie per bambini. Erano molto meglio. Erano, e basta.”
    Neil Richard Gaiman
    [Tag:mito, mitologia]
  • “Nemmeno gli adulti, dentro, hanno l’aspetto da adulti. Fuori sono grandi e grossi, sventati e sicuri di sé.”
    Neil Richard Gaiman
    [Tag:adulti, apparenza]
  • “Non arriverà mai il momento in cui riuscirai a dimenticare, in cui smetterai di cercare in cuor tuo qualcosa che non puoi avere, qualcosa che non puoi nemmeno immaginare fino in fondo, la cui mancanza ti guasterà il sonno e i giorni e la vita, finché non chiuderai gli occhi per l’ultima volta.”
    Neil Richard Gaiman
  • “Pensavo agli adulti. Chissà se era proprio così, se davvero erano tutti bambini racchiusi in un corpo da adulto, come libri per bambininascosti dentro lunghi e barbosi libri per i grandi, di quelli senza disegni e senza dialoghi.”
    Neil Richard Gaiman
    [Tag:adulti, noia]
  • “Adoravo dormire con la finestra aperta. Le notti di pioggia erano il massimo: la aprivo e appoggiavo la testa sul cuscino e chiudevo gli occhi e sentivo il vento sul viso e ascoltavo gli alberi ondeggiare e scricchiolare. Di tanto in tanto il vento, se ero fortunato, mi portava sul viso una goccia di pioggia, e io immaginavo di stare sulla mia...” (continua)(continua a leggere)
    Neil Richard Gaiman
  • “Il problema con gli esseri viventi è che non durano a lungo. Oggi sono micetti, domani gattivecchi. Dopodomani solo ricordi. E i ricordi sbiadiscono, si imbrogliano, si confondono.”
    Neil Richard Gaiman
    [Tag:morte, ricordi, vita]
  • “I ricordi d’infanzia a volte sono coperti e nascosti sotto le cose che vengono dopo, come vecchigiocattoli dimenticati sul fondo del caotico e traboccante ripostiglio dell’adulto che diventi, ma non sono mai perduti per sempre.”
    Neil Richard Gaiman
    [Tag:infanzia, ricordi]
In evidenza