Frasi di Ivan Zaytsev

Immagine di Ivan Zaytsev
Identikit e dati anagrafici
Nome
Ivan
Cognome
Vjačeslavovič Zajcev
Pseudonimo
Ivan Zaytsev
Nato
2 ottobre 1988
Sesso
maschile
Nazionalità
italiana
Professione
giocatore (pallavolista)
Segno zodiacale
Bilancia
Frasi, citazioni e aforismi di Ivan Zaytsev
10 in italiano
Tutte le frasi di Ivan Zaytsev
  • “In Russia appena molli un attimo, l'avversario ti fa trovare immediatamente in difficoltà. Il livello di gioco è molto alto e molto fisico. Devi essere sempre concentrato mentalmente. Non puoi permetterti di smettere di pensare e di affidarti soltanto al tuo talento.”
    Ivan Zaytsev
  • “Posso usare la mia immagine per avvicinare le persone a questo sport e questo mi fa piacere. Mi fa piacere parlare sui blog, sui giornali, con chiunque vogliaesserecurioso riguardo al nostro sport.”
    Ivan Zaytsev
  • “Dovremmo cercare di coinvolgere ancor più persone facendo da ambasciatori della pallavolo.”
    Ivan Zaytsev
  • “Quella russa è una pallavolo fredda, rispetto a quella a cui sono abituato. La parte prevalente in me è quella italiana.”
    Ivan Zaytsev
  • “Anche se il nostro sogno dorato non è diventato realtà, siamo riusciti a trasmettere all'esterno il senso di appartenenza alla maglia. Mai come oggi sono orgoglioso di essereitaliano.”

    Ivan Zaytsev
  • “La forza dell'Italia è quella di avere la volontà e l'energia, tanta energia per poter arrivare in fondo ad ogni competizione, ad ogni torneo a cui prendiamo parte. La forza dell'Italia è il gruppo e la voglia di arrivare sempre più lontano.”
    Ivan Zaytsev
  • Credo che non si smetta mai di imparare e di crescere, soprattutto se con dedizione ti tuffi in quello che più ti piacefare. E per me è giocare a pallavolo.”
    Ivan Zaytsev
  • “Cerco sempre di migliorarmi ogni giorno e di sfruttare ogni attimo in palestra per mettere qualche tassello in più nel mio bagaglio di giocatore.”
    Ivan Zaytsev
  • “Per poter apprezzare a pieno un posto devi andare via, quasi staccandoti totalmente. Cosicché quando si torna si riesce ad apprezzarne di più le caratteristiche tipiche e le sfumature che si perdono nella routine della vita di tutti i giorni.”
    Ivan Zaytsev
  • “Il ricordo del podio olimpico è indimenticabile. Dopo aver vissuto settimane ad un livello di tensione che non avevo mai provato prima, realizzare di avere al collo una medaglia olimpica è stata una sensazione bellissima.”

    Ivan Zaytsev
In evidenza