Frasi di Marcel Jouhandeau

Immagine di Marcel Jouhandeau
Identikit e dati anagrafici
Nome
Marcel
Cognome
Jouhandeau
Nato
26 luglio 1888 a Guéret
Morto
7 aprile 1979 a Rueil-Malmaison
Sesso
maschile
Nazionalità
francese
Professione
scrittore
Segno zodiacale
Leone
Acquista libri di Marcel Jouhandeau su
Frasi, citazioni e aforismi di Marcel Jouhandeau
15 in italiano
Tutte le frasi di Marcel Jouhandeau
  • “Il cuore ha le sue prigioni che l'intelligenza non apre.”
    Marcel Jouhandeau
  • “Tocca senza dubbio ai nostri amici farci il male che la lontananza sola impedisce ai nostri nemici di farci.”
    Marcel Jouhandeau
  • “Che successo! Se prima della fine della propria vita si rassomiglia, anche da lontano, a ciò che si è sempre voluto essere.”
    Marcel Jouhandeau
  • “In quanto all'essereuomo, quando muore, la sua solitudine e la sua dignità in presenza dell'Eterno sono identiche, quale che sia la sua religione.”
    Marcel Jouhandeau
  • “Meglio avere tutti i vizi che non averne nessuno; meglio vivere che far finta.”
    Marcel Jouhandeau
    [Tag:finzione, vivere, vizi]
  • “Quando in un sentimento non c'è nulla che sia non analizzabile, non c'è nulla e basta.”
    Marcel Jouhandeau
    [Tag:sentimenti]
  • “La passione e la follia non sono altro che una diversa forma del sonno.”
    Marcel Jouhandeau
  • “L'esperienza non serve. La vita, non ripetendosi mai, s'improvvisa sempre. Vivere è sempre sbagliarestrada, non trovarsi dove si pensava, dove si sa, o meglio non si vive, si pensa di vivere.”
    Marcel Jouhandeau
  • “L'istante occupa uno stretto spazio fra la speranza e il rimpianto, ed è lo spazio della vita.”
    Marcel Jouhandeau
  • “Meglio amare all'inferno che essere senza amore in paradiso.”
    Marcel Jouhandeau
  • “Il miracolo non è Dio, siamo noi.”
    Marcel Jouhandeau
    [Tag:dio, miracolo, uomo]
  • Amare, è non avere più il sole che hanno tutti. Si ha il proprio.”
    Marcel Jouhandeau
    [Tag:amare]
  • Credo che la pigrizia sia dovuta a uno scarto di immaginazione. Una semplice messa a punto ce ne guarirebbe.”
    Marcel Jouhandeau
  • “Se non saprai portare il tuo peccato, non è colpa del tuo peccato; se rinneghi il tuo peccato, non il tuo peccato è indegno di te, ma tu di lui.”
    Marcel Jouhandeau
  • “La sincerità assoluta non può condurre che alla immobilità o alla follia.”
    Marcel Jouhandeau
In evidenza