Frasi di “Totò cerca casa”

(1949)
Film Totò cerca casa
Mario Monicelli ha diretto questo film nel 1949
Titolo Totò cerca casa
Anno 1949
Registi Mario Monicelli, Steno
Genere Commedia
Acquistalo su
Trama – Beniamino e la sua famiglia sono costretti a trasferirsi dalla scuola in cui hanno vissuto dal dopoguerra in poi, tuttavia trovare casa a Roma è difficile e così il gruppo vive in un cimitero, poi al Colosseo e alla fine trova un vero appartamento, solo pr scoprire però che è già stato affittato da altre persone.
Tutti gli attori – Totò, Alda Mangini, Lia Amanda, Mario Gattari, Aroldo Tieri, Folco Lulli, Enzo Biliotti, , Mario Castellani, Pietro De Vico, Flavio Forin, Giacomo Furia, Marisa Merlini, Luigi Pavese, Cesare Polacco, Alfredo Ragusa, Mario Riva, Lilo Weibel, Bruno Cantalamessa, Liana Del Balzo, Ina La Yana
vedi tutti
  • “Signora, ma come, lei si spoglia così davanti a un uomomaschile?”
    Totò - Beniamino Lomacchio
    [Tag:spogliarsi]
  • “Che secolo è mai questo, in cui le bistecche vengono considerate porcherie?”
    Totò - Beniamino Lomacchio
    [Tag:bistecca, epoca]
  • “Un posto da guardiano del cimitero non si rifiuta: a cimitero donato non si guarda in bocca. E poi in casa c’è un silenzio di tomba.”
    Totò - Beniamino Lomacchio
  • “Lei è venuto per un decesso? Ho capito, vada in fondo a destra.”
    Totò - Beniamino Lomacchio
    [Tag:morte]
  • “La vedova è la moglie di un cadavere.”
    Totò - Beniamino Lomacchio
    [Tag:vedova]
  • “Futurista, impressionista, realista? Veramente io sono socialdemocratico monarchico napoletano.”
    Totò - Beniamino Lomacchio
  • “Lei di cognome fa Grancassa? Ah sì... come trombone.”
    Totò - Beniamino Lomacchio
    [Tag:nome]
  • “- Capo ufficio: Ah, il nome che deve scrivere nella domanda è Camilloni Filippo.
    - Lomacchio: Camilloni?
    - Capo ufficio: Camilloni.
    - Lomacchio: Col 'C'?
    - Capo ufficio: Eh già, col 'C'.
    - Lomacchio: Come Napoli?”

    Totò - Beniamino Lomacchio
    [Tag:napoli, nome]
  • Cose da pazzi! Questi arredamenti moderni non tengono in alcun conto le esigenze fisiche e idrauliche dei casigliani.”
    Totò - Beniamino Lomacchio
  • “Ma che donnenude e donnenude... Sognavo un pollo, e che pollo! Dorato.”
    Totò - Beniamino Lomacchio
    [Tag:cibo, pollo, sogni]
  • “Hai fame? Bene, bravo, è segno di salute. Fatti una bella bevuta d'acqua fresca. L'acqua contiene calcio e vitamina A: a sta per acqua.”
    Totò - Beniamino Lomacchio
    [Tag:acqua, fame]
  • “È stata la guerra: penuria di cibo, di vettovaglie, mi sono adattato a fare le uova. Certo per fare un uovo ci vuole l'atmosfera... ma ci provo.”
    Totò - Beniamino Lomacchio
  • “Lei vuole sposare mia figlia? No, non se ne fa niente: a me i generi non interessano, a meno che non siano alimentari.”
    Totò - Beniamino Lomacchio
  • Camposanto è un santo come un altro: SantoCampo.”
    Totò - Beniamino Lomacchio
    [Tag:cimitero, santi]
In evidenza