Canti pisani

Libro Canti pisani
Titolo: Canti pisani
Titolo originale: The Pisan Cantos
Autore:Ezra Pound
Anno di prima pubblicazione: 1953
Acquista questo libro su
Altri libri dell'autore
  • “Vieni, compiangiamoli quelli che stanno meglio di noi.
    Vieni, amica, e ricorda
    che i ricchi han maggiordomi e non amici,
    e noi abbiamo amici e non maggiordomi.”

    Ezra Pound
  • “Se il cielo t'attanaglia la tenda
    saluterai l'alba ringraziando.”

    Ezra Pound
    [Tag:alba, insonnia]
  • “Il mondo a chi appartiene, a me, a loro
    o a nessuno?”

    Ezra Pound
    [Tag:mondo, possesso]
  • “Strappa la tua vanità, non fu l'uomo
    a creare il coraggio, o l'ordine, o la grazia.
    Strappa da te la vanità, ti dico strappala!”

    Ezra Pound
    [Tag:vanità]
  • “Sotto nuvole bianche, cielo di Pisa
    da tutta questa bellezza qualcosa deve uscire.”

    Ezra Pound
    [Tag:bellezza, città]
  • “Quello che veramente ami è la tua vera eredità.”

    Ezra Pound
    [Tag:amare]
  • “E la carità più profonda
    si trova fra chi ha infranto
    le regole.”

    Ezra Pound
  • “Quello che veramente ami rimane, il resto è scorie.
    Quello che veramente ami non ti sarà strappato.”

    Ezra Pound
    [Tag:amare, possesso]
In evidenza