La lentezza

Libro La lentezza
Titolo: La lentezza
Titolo originale: La Lenteur
Autore:Milan Kundera
Anno di prima pubblicazione: 1995
Acquista questo libro su
  • “L'amore è per definizione un dono non meritato; anzi, l'essereamati senza merito è la prova del vero amore.”
    Milan Kundera
  • “Nel nostro mondo l'ozio è diventato inattività, che è tutt'altra cosa: chi è inattivo è frustrato, si annoia, è costantemente alla ricerca del movimento che gli manca.”
    Milan Kundera
    [Tag:noia, ozio, pigrizia]
  • “Dar forma a una durata è l’esigenza della bellezza, ma è anche quella della memoria. Ciò che è informe è inafferrabile, non memorizzabile.”
    Milan Kundera
  • “Quanto è più bello sentirsi dire: sono pazza di te sebbene tu non sia né intelligente né onesto, sebbene tu sia bugiardo, egoista e mascalzone!”
    Milan Kundera
    [Tag:amore]
  • “C'è un legame stretto tra lentezza e memoria, tra velocità e oblio.”
    Milan Kundera
  • “La velocità è la forma di estasi che la rivoluzionetecnologica ha regalato all'uomo.”
    Milan Kundera
  • “L'oblio ci riconduce al presente, pur coniugandosi in tutti i tempi: al futuro, per vivere il cominciamento; al presente, per vivere l'istante; al passato, per vivere il ritorno; in ogni caso, per non ripetere. Occorre dimenticare per rimanere presenti, dimenticare per non morire, dimenticare per restare fedeli.”
    Milan Kundera
  • “Non vi è niente di più umiliante del non riuscire a trovare una risposta sferzante a una attacco sferzante.”
    Milan Kundera
  • “Chi si vendica oggi, si vendicherà certamente anche domani.”
    Milan Kundera
    [Tag:vendetta]
  • “L'origine della paura è nel futuro, e chi si è affrancato dal futuro non ha più nulla da temere.”
    Milan Kundera
    [Tag:futuro, paura]
In evidenza