Oggetti di bellezza

Libro Oggetti di bellezza
Titolo: Oggetti di bellezza
Titolo originale: An object of beauty
Autore:Steve Martin
Anno di prima pubblicazione: 2010
Acquista questo libro su
  • “La sua aria spensierata mi incantava, e quando mi fui corazzato a sufficienza contro il suo fascino, quando imparai a osservarla come si fa con un progetto di scienze, riuscii a godermi le parti migliori di lei senza lasciarmi prendere in trappola.”
    Steve Martin
    [Tag:difesa, fascino]
  • “Con un po’ di tempo una presenza modesta può catturare l’occhio in modo assai potente.”
    Steve Martin
  • “La gravità distorce lo spazio per sempre, mentre un collezionista distorce il senso estetico solo per qualche anno.”
    Steve Martin
    [Tag:arte, fisica]
  • “Ogni cosa aveva un prezzo, e poteva essere molto più difficile vendere una cosa in vendita che una non in vendita.”
    Steve Martin
    [Tag:prezzo]
  • “Warhol assomigliava molto a uno zombi.”
    Steve Martin
    [Tag:artista]
  • “L’atteggiamento con cui i collezionisti corteggiano i quadri è romantico solo in apparenza: alla base di tutto non c’è che pura e semplice lussuria.”
    Steve Martin
  • “Non c’è dubbio che la teoria della relatività sia applicabile all’arte: come la gravità distorce lo spazio, così un collezionista importante distorce il senso estetico. ”
    Steve Martin
  • “Proprio come nella vitareale, ogni tanto l’immaginazione deve sopperire all’esperienza.”
    Steve Martin
  • “Blanca era una modella ceca il cui corpo sembrava assemblato con frammenti di sogni da liceali.”
    Steve Martin
    [Tag:bellezza, modelle]
  • “Aveva il fisico a forma di birillo e a volte gli capitava anche di vestirsi in modo simile, con un completo bianco e una cintura alta e rossa. Sua moglie, Cornelia, era sottile nei punti in cui lui era largo, per cui, quando si trovavano fianco a fianco, combaciavano perfettamente come il Texas e la Louisiana.”
    Steve Martin
  • “L’arte come principio estetico aveva alle spalle migliaia d’anni di discernimento e arricchimento spirituale, ma l’arte come bene di consumo aveva i piedi d’argilla.”
    Steve Martin
  • “Erano al buio, ogni comunicazione col mondo esterno interrotta, ogni considerazione sul mondo esterno sospesa. Qualunque cosa fosse successa era scusabile, anzi necessaria a riaffermare l’umanità. Si preparavano a trascorrere una notte intensamente carnale, ma non avrebbero provato che il simulacro di un’emozione, che soffiò per un istante e...” (continua)(continua a leggere)
    Steve Martin
  • “I marroni leggeri, i grigi cinerei, i blu silenziosi spingevano la gente a bisbigliare, come se una parola gridata avesse potuto far coagulare i colori e rovinare un quadro. ”
    Steve Martin
    [Tag:colori, quadri]
  • “Se il cubismo era la voce dell’intelletto, e l’espressionismo astratto era la voce della psiche, allora la Pop Art era la voce dell’assenza di cervello.”
    Steve Martin
    [Tag:arte, teoria]
  • “Non faccio mai sesso al secondoappuntamento, solo al primo.”
    Steve Martin
  • “Provenienza, soggetto, rarità e perfezione fanno di un dipinto qualcosa più di un dipinto: un premio.”
    Steve Martin
    [Tag:quadri]
In evidenza