• “Non si fa il proprio dovere perché qualcuno ci dica grazie... lo si fa per principio, per se stessi, per la propria dignità.”
    Oriana Fallaci
  • “Il poetaribelle, l'eroesolitario, è un individuo senza seguaci: non trascina le masse in piazza, non provoca le rivoluzioni. Però le prepara.”
    Oriana Fallaci
  • “L'abitudine è il più spietato dei veleni perché entra in noi lentamente, silenziosamente, cresce a poco a poco nutrendosi della nostra inconsapevolezza, e quando scopriamo d'averla addosso ogni fibra di noi s'è adeguata, ogni gesto s'è condizionato, non esiste più medicina che possa guarirci.”
    Oriana Fallaci
    [Tag:abitudine]
  • “Agli uomini non interessa né la verità, né la libertà, né la giustizia. Sono cose scomode e gli uomini si trovano comodi nella bugia e nella schiavitù e nell'ingiustizia. Ci si rotolano come maiali.”
    Oriana Fallaci
  • “Niente è indegno quando il fine è degno.”
    Oriana Fallaci
    [Tag:valore]
  • “L'amara scoperta che Dio non esiste ha ucciso la parola destino. Ma negare il destino è arroganza, affermare che noi siamo gli unici artefici della nostra esistenza è follia.”
    Oriana Fallaci
    [Tag:destino, dio]
  • “L'abitudine è la più infame delle malattie perché ci fa accettare qualsiasi disgrazia, qualsiasi dolore, qualsiasi morte.”
    Oriana Fallaci
    [Tag:abitudine]
  • “La libertà è un dovere, prima che un diritto è un dovere.”
    Oriana Fallaci
    [Tag:libertà]
  • “Esiste un'unicarivoluzionepossibile ed è quella che si fa da soli, quella che avviene nell'individuo, che si sviluppa in lui con lentezza, con pazienza, con disubbidienza!”
    Oriana Fallaci
  • “Un uomo che non parla a nessuno e a cui nessuno parla è come un pozzo che nessuna sorgente alimenta: a poco a poco l'acqua che vi stagna imputridisce ed evapora.”
    Oriana Fallaci
    [Tag:isolamento]
  • “Chiunque muoia per un miraggio si merita un buon funerale.”
    Oriana Fallaci
    [Tag:ideali, morire, utopia]
  • “L'unico modo per non soffrire è non amare, che nei casi in cui non puoi fare a meno di amare sei destinato a soccombere.”
    Oriana Fallaci
    [Tag:amare, sofferenza]
  • “Se un uomo è un uomo, non una pecora del gregge, v'è in lui un istinto di sopravvivenza che lo induce a battersi... anche se capisce di battersi a vuoto, anche se sa di perdere: don Chisciotte che si lancia contro i mulini a vento senza curarsi d'essere solo e anzi fiero d'essere solo.”
    Oriana Fallaci
In evidenza