Frasi di “The Vampire Diaries”

(2009)
Serie TV The Vampire Diaries
Titolo The Vampire Diaries
Anno 2009
Creators Julie Plec, Kevin Williamson
Genere Drammatico, Romantico, Horror, Thriller, Fantasy, Mistero
Interpretato da
Acquistalo su
Trama – Damon e Stefan Salvatore sono due fratelli vampiri, costretti a trasferirisi in continuazione prima che la loro 'eterna giovinezza' cominci a risultare sospetta. Ora sono tornati in Virginia, proprio dove si trasformarono in vampiri, ma se Stefan si rifiuta di nutrirsi di sangue per non uccidere gli umani, Damon è malvagio e fuori controllo. Stefan si innamora poi di Elena e la sua migliore amica è una strega, proprio come lo fu sua nonna.
Tutti gli attori – Candice Accola, Zach Roerig, Nina Dobrev, Paul Wesley, Ian Somerhalder, Steven R. McQueen, Kat Graham, Michael Trevino, Matthew Davis, Joseph Morgan, Sara Canning
vedi tutti
  • “La mia filosofia: squarcia, mangia, cancella.”
    [Tag:filosofia, vivere]
  • “Se vuoi stare con qualcuno per sempre... devi vivere per sempre.”
    [Tag:eternità, vivere]
  • “- Damon: Ti ho baciata... Credevo che avessi ricambiato il bacio. Poi scopro che non eri tu, ma il tuo doppio. Come credi che stia?
    - Elena: Credo che tu sia ferito.
    - Damon: Nessuno può ferirmi, Elena.
    - Elena: No, non ammetti di essere ferito. Ti arrabbi, te lo tieni dentro e poi fai qualcosa di stupido.
    - Damon: Sei spaventata. Credi che...” (continua)
    (continua a leggere)
  • “Se ora te ne vai lo fai per te, perché io so cosa voglio.
    Stefan, io ti amo.”

    [Tag:amare, fuggire]
  • “- Stefan: Ti andrebbe di ballare con me?
    - Elena: Tu odi ballare. Di solito devo pregarti.
    - Stefan: No, no. Devi pregarmi quando sono sobrio. Quando sono ubriaco, non serve che mi preghi.”

  • “Se hai intenzione di scaricarmi dovresti almeno conoscere chi stai scaricando.”
    [Tag:lasciare]
  • “Per più di un secolo ho vissuto nel segreto, nascondendomi nell'ombra, solo al mondo. Fino ad ora. Sono un vampiro e questa è la mia storia.”
     
  • “- Damon: Perché dovrei fidarmi di te?
    - Stefan: Ecco il tuo problema, Damon. Tu vedi i tuoi difetti negli altri. Se il passato ti ha insegnato qualcosa, c'è solo un bugiardo tra noi due.”

  • “L'amore non corrisposto è uno schifo.”
    [Tag:amore]
  • “- Damon: È fico non invecchiare. Mi piaceessere l'eterno belloccio.
    - Stefan: Ed essere un adolescente di 150 anni è stato il massimo della felicità.
    - Damon: Hai fatto una battuta, Stefan. Dovrei bere qualcosa per festeggiare.”

  • “- Stefan: Elena, cosa posso fare? Cosa posso fare per aiutarti? Farei qualunque cosa.
    - Elena: Puoi fare in modo che dimentichi?
    - Stefan: Elena...
    - Elena: Stefan, ti prego. Non so se potrà mai superare questo dolore. Voglio che dimentichi tutto ciò che è successo.
    - Stefan: Se lo faccio, non ti garantisco che funzionerà... Per ciò che sono....” (continua)
    (continua a leggere)
    [Tag:dimenticare]
  • “Un suggerimento per il futuro. Fai attenzione a chi inviti ad entrare in casa tua.”
    [Tag:futuro, inviti]
  • “Sono profonda come una pozzanghera.”
    [Tag:sensibilità]
  • “- Elena: Come fai a mangiare se tecnicamente dovresti essere...
    - Damon: Morto. Non è mica una parolaccia.”

    [Tag:mangiare, morte]
  • “- Vicki: Cos'è?
    - Damon: Già, cos'è? È una puzzola? Un San Bernardo? Bambi?”

     
  • Abbiamo un problema, Stefan. E quando dico "problema" intendo una crisi a livello mondiale.
    [Tag:problemi]
  • “- Elena: E invece quell'uomo in mezzo alla strada? Era un...
    - Damon: Per quel che ne so... sì.
    - Elena: Non lo conosci?
    - Damon: Non l'ho mai incontrato. Non posso conoscerlo. Voglio dire, non è che bazzichiamo tutti al bar ristorante dei vampiri.”

     
  • “Pensavo ci fosse una speranza. Che da qualche parte, nel profondo, ci fosse ancora un lato umano in Damon. Normale. Ma mi sbagliavo. Non è rimasto più niente di umano in Damon. Non c'è bontà. Né gentilezza, né amore. C'è solo un mostro. Che deve essere fermato.”
  • “- Stefan: Vorrei solo che mi permettessi di accompagnarti a casa. Mi preoccupo tanto per te.
    - Elena: Stefan, non posso vivere ogni minuto con la paura che qualcuno mi verrà a dare la caccia. Non lo farò. Quello non è vivere.”

    [Tag:paura, vivere]
  • “Molto emersoniano, il modo in cui riveli la tua anima con così tanti... aggettivi.”
    [Tag:anima]
  • “- Matt: Non ho dimenticato Elena. Voglio dire, non ne sono sicuro, ma... andare in quella direzione significare incasinare le cose e perdere tutto questo. E il nostro rapporto è l'unica cosa bella che ho in questo momento. Quindi se non dovesse funzionare, ti deluderei e ti farei del male, e non voglio.
    - Caroline: È un bel problema, Matt,...” (continua)
    (continua a leggere)
    [Tag:amare, paura]
  • “- Damon: Ho cancellato il tuo dolore in passato. Posso farlo ancora. Ma è una tua scelta.
    - Jeremy: Senti, so che pensi di averlo cancellato, ma è ancora lì. Anche se non riesco a ricordare perché, sento ancora un vuoto dentro. Mi sento solo. E cancellarmi i ricordi non farà sparire questa sensazione. Non sistemerà quello che c'è davvero di...” (continua)
    (continua a leggere)
  • “- Caroline: Sul serio?
    - Matt: Parli con me?
    - Caroline: Vedi qualcun altro qui intorno?
    - Matt: Hai bisogno di qualcosa?
    - Caroline: Sei arrabbiato con me, per caso?
    - Matt: No, Caroline, non sono arrabbiato.
    - Caroline: Allora perché sei così strano?
    - Matt: No, sto lavorando.
    - Caroline: Mi stai evitando.
    - Matt: No, ho un tavolo da pulire....” (continua)
    (continua a leggere)
  • “- Stefan: Dimmi solo che ci fai qui.
    - Katherine: Forse mi sei mancato. È un motivo accettabile?
    - Stefan: A che gioco stai giocando?
    - Katherine: Perché, vuoi giocare con me?
    - Stefan: Non lo so. Come posso giocare se non conosco le regole?
    - Katherine: Nessuna regola, Stefan. Non ti ricordi? Nessuna regola.”

  • “- Stefan: Di solito me ne sto per conto mio. Non sempre mi inserisco bene.
    - Matt: Questo perché sei quel tipo di ragazzo.
    - Stefan: Che tipo?
    - Matt: Il tipo che sembra abbia tutto, perciò la gente che non ha tutto di solito scappa dall'altra parte.
    - Stefan: È così che sembro?
    - Matt: Abbastanza.
    - Stefan: Che cazzone!
    - Matt: Già.”

In evidenza