Frasi sul comprendere

In archivio 1178 frasi, aforismi, citazioni sul comprendere
Comprendere
Comprendere qualcosa significa capirlo. Più impariamo più siamo in grado di comprendere. L'obiettivo dell'educazione scolastica è di aiutare i ragazzi a comprendere come gira il mondo: storia, matematica, italiano, scienze e storia dell'arte sono tutte materie complicate che avrai bisogno di studiare e sulle quali dovrai riflettere, prima di poter dire di averle comprese.
Comprendere richiede conoscenza e pensiero. Ma comprendere significa anche essere empatici: puoi non condividere ma comprendere le ragioni che portano una persona ad agire in un determinato modo solo quando userai il cuore e non solo la mente. Per capire meglio di cosa stiamo parlando, di seguito puoi trovare una miscellanea di frasi, citazioni e aforismi sul comprendere.
  • “Intendere è potere.”
    [Tag:comprendere]
  • “Bisogna capire la vita. [...] Capirla quando si è giovani.”
    Cesare Pavese
    [Tag:comprendere, gioventù, vita]
  • “Nessuno conosce suo marito finché non lo sposa. Infelici!”
    Gilbert Keith Chesterton
    [Tag:comprendere, marito]
  • “È meglio lavorar per chi non ti paga, che parlar con chi non ti capisce.

    [Tag:parlare, comprendere]
  • “È bello acquisire a poco a poco la consapevolezza di non capire niente.”
    Maurice Maeterlinck
    [Tag:comprendere, consapevolezza]
  • “Quando si viene messi nel Vortice si ha per un attimo la visione globale di tutta l’infinita, inimmaginabile immensità della creazione, e in mezzo a questa immensità si ha modo di distinguere un segnale minimo, minuscolo, microscopico, che dice Tu sei qui.”
    Douglas Adams
    [Tag:comprendere, creazione]
  • “Non ho mai potuto sapere che cosa vuol direessere, salvo qualche volta in momenti eminentemente non filosofici.”
    Emile Michel Cioran
    [Tag:comprendere, esistenza]
  • Ridicolopensare che coloro che da svegli non riescono a capire le cose presenti e a ricordare quelle passate, quando si addormentano siano in grado di preconoscere le cose future, come se Dio fosse più vicino e più attento a coloro che dormono e russano che a coloro che pensano con animo vigile e con occhi aperti.”
    Francesco Petrarca
    [Tag:comprendere, memoria]
In evidenza