Frasi di Carlo Rubbia

Immagine di Carlo Rubbia
Identikit e dati anagrafici
Nome
Carlo
Cognome
Rubbia
Nato
31 marzo 1934 a Gorizia
Sesso
maschile
Nazionalità
italiana
Professione
fisico
Riconoscimenti
premio Nobel per la fisica nel 1984
Segno zodiacale
Ariete
Frasi, citazioni e aforismi di Carlo Rubbia
18 in italiano
Tutte le frasi di Carlo Rubbia
  • “La natura è costruita in maniera tale che non c'è dubbio che non possa esser costruita così per un caso. Più uno studia i fenomeni della natura, più si convince profondamente di ciò. Esistono delle leggi naturali di una profondità e di una bellezza incredibili. Non si può pensare che tutto ciò si riduca ad un accumulo di molecole.”
    Carlo Rubbia
    [Tag:atomo, caso, natura]
  • “Non esiste fantascienza senza scienza, come non esiste scienza senza fantascienza.”
    Carlo Rubbia
  • “Conoscere nel senso della Scienza vuol direprevedere. È l'abilità di matematizzare, calcolare, misurare, che consente all'uomomoderno di costruire un ponte prevedendo il comportamento meccanico della struttura.”
    Carlo Rubbia
  • “La più grande forma di libertà è quella di potersi domandare da dove veniamo o dove andiamo.”
    Carlo Rubbia
    [Tag:domande, libertà]
  • “Il sole non è soggetto ai monopoli. E non paga la bolletta. Mi creda questa è una grande opportunità per il nostro Paese: se non lo faremo noi, molto presto lo faranno gli americani, com'è accaduto del resto per il computer vent'anni fa.”
    Carlo Rubbia
  • “A lungo termine l'Umanità avrà bisogno di sorgenti di energia alternative a quelle fossili. In tale quadro, il ricorso al nucleare, oltre che al solare, sembra assolutamente inevitabile.”
    Carlo Rubbia
  • “Ricordiamoci che per costruire una centrale nucleare occorrono 8-10 anni di lavoro e che la tecnologia proposta si basa su un combustibile, l'uranio appunto, di durata limitata.”
    Carlo Rubbia
    [Tag:nucleare]
  • “La vita: un atto creativo così perfetto e così immenso generato nella sua integralità in tempi così brevi e ravvicinati all'inizio dello spazio e del tempo.”
    Carlo Rubbia
    [Tag:esistenza, vita]
  • “Più la scienzacerca e più trova gli indizi di una unicaCreazione opera di una entità superiore. Lo dimostra l'elica del DNA.”
    Carlo Rubbia
  • “Siamo su un treno che va a trecento chilometri all'ora, non sappiamo dove ci sta portando e, soprattutto, ci siamo accorti che non c'è il macchinista.”
    Carlo Rubbia
  • “Non esiste un nucleare sicuro. O a bassa produzione di scorie. Esiste un calcolo delle probabilità, per cui ogni cento anni un incidente nucleare è possibile: e questo evidentemente aumenta con il numero delle centrali. Si può parlare, semmai, di un nucleare innovativo.”
    Carlo Rubbia
  • “Il carbone è la fonte energetica più inquinante, più pericolosa per la salute dell'umanità. ”
    Carlo Rubbia
  • “Dobbiamo sviluppare la più importantefonte energetica che la natura mette da sempre a nostra disposizione, senza limiti, a costo zero: e cioè il sole che ogni giorno illumina e riscalda la terra.”
    Carlo Rubbia
  • “Poiché tutti noi pensiamo che il nostro essereuomini sia qualcosa che ci mette al di sopra di tutti gli altri esseri viventi sulla terra, per forza dobbiamo anche pensare che siamo stati fatti ad immagine di qualcosa ancora più importante di noi.”
    Carlo Rubbia
  • “Penso che quello che conta sia il rispetto del nostro umanesimo, del nostro essereuomini.”
    Carlo Rubbia
  • “Lo scienziato, nel momento stesso in cui le rende note, perde il controllo sull'utilizzazione pratica delle sue scoperte.”
    Carlo Rubbia
  • “Il metodoscientificomoderno, e il conseguente enorme potere che ha oggi la Scienza, è nato in Italia con Galileo Galilei.”
    Carlo Rubbia
  • “Noi [fisici] arriviamo a Dio percorrendo la strada della ragione.”
    Carlo Rubbia
    [Tag:dio, fisici, ragione]
In evidenza