Frasi di Fritjof Capra

Immagine di Fritjof Capra
Identikit e dati anagrafici
Nome
Fritjof
Cognome
Capra
Nato
1 febbraio 1939 a Vienna
Sesso
maschile
Nazionalità
statunitense
Professione
fisico
Segno zodiacale
Acquario
Acquista libri di Fritjof Capra su
Frasi, citazioni e aforismi di Fritjof Capra
14 in italiano
Tutte le frasi di Fritjof Capra
  • “Il cosiddetto «mercato globale», in senso stretto, non è affatto un mercato, bensì una rete di macchine programmate secondo un singolo valore – quello di far soldi al solo scopo di far soldi – a esclusione di ogni altro possibilevalore.”
    Fritjof Capra
  • “Durante questi periodi di rilassamento dopo un'intensa attività intellettiva, la mente intuitiva sembra prendere il sopravvento e può produrre le introspezioni chiarificatrici istantanee che danno così tanta gioia e piacere.”
    Fritjof Capra
  • “Cercando di comprendere il mondo, ci troviamo di fronte alle stesse difficoltà che incontra un cartografo che cerchi di rappresentare la superficie curva della Terra con una serie di mappe piane.”
    Fritjof Capra
  • “L’imprecisione e l’ambiguità del nostro linguaggio sono indispensabili per i poeti i quali lavorano molto per associazioni, utilizzando i diversi strati subconsci del linguaggio stesso.”
    Fritjof Capra
  • “Un’intuizione è la creatività che cerca di dirti qualcosa.”
    Fritjof Capra
  • Essere creativi significa essere in grado di soffermarsi nell’incertezza e nella confusione.”
    Fritjof Capra
  • “Gli scienziati sono responsabili per le loro ricerche non solo intellettualmente ma anche moralmente... le conseguenze delle teorie meccanicistiche e della relatività hanno aperto la strada a due correnti differenti per la fisica da seguire. Esse ci guidano - per esprimerlo in termini estremi - al Buddha o alla bomba, ed è compito di ognuno di...” (continua)(continua a leggere)
    Fritjof Capra
  • “La conoscenza assoluta è un’esperienza della realtà totalmente non intellettuale, un’esperienza che nasce da uno stato di coscienza non ordinario, che può essere chiamato uno stato «meditativo» o mistico.”
    Fritjof Capra
  • “Un sistema strutturalmente accoppiato col proprio ambiente è un sistema che impara.”
    Fritjof Capra
    [Tag:natura, rispetto]
  • “Il fatto che nel misticismo orientale la conoscenza poggi saldamente sull’esperienza suggerisce un’analogia con la conoscenza scientifica, fermamente ancorata all’esperimento. Questa analogia è ulteriormente rafforzata dalla natura stessa dell’esperienza mistica, descritta nelle tradizioni orientali come una visione diretta che sconfina...” (continua)(continua a leggere)
    Fritjof Capra
  • “La componente razionale della ricerca sarebbe inutile se non fosse completata dall’intuito che rende creativi gli scienziati fornendo loro nuove visioni.”
    Fritjof Capra
  • Osservatori differenti, che si muovano con differenti velocità relative rispetto agli eventi osservati, ordineranno questi ultimi secondo una diversa successione temporale. In tal caso, due eventi che un osservatore vede come simultanei possono avvenire in una diversa successione temporale per altri osservatori.”
    Fritjof Capra
  • “Quanto più profondamente penetriamo nel mondo submicroscopico, tanto più ci rendiamo conto che il fisico moderno, parimenti al mistico orientale, è giunto a considerare il mondo come un insieme di componenti inseparabili, interagenti e in moto continuo, e che l’uomo è parte integrante di questo sistema.”
    Fritjof Capra
    [Tag:fisica, mondo]
  • “Per quanto ci addentriamo nella materia, la natura non ci rivela la presenza di nessun «mattone fondamentale» isolato, ma ci appare piuttosto come una complessa rete di relazioni tra le varie parti del tutto.”
    Fritjof Capra
    [Tag:natura]
In evidenza