Frasi di Gino Strada

Immagine di Gino Strada
Identikit e dati anagrafici
Nome
Gino
Cognome
Strada
Nato
21 aprile 1948 a Sesto San Giovanni, MI
Sesso
maschile
Nazionalità
italiana
Professione
scrittore, chirurgo
Segno zodiacale
Toro
Acquista libri di Gino Strada su
Frasi, citazioni e aforismi di Gino Strada
14 in italiano
Tutte le frasi di Gino Strada
  • “Mine giocattolo, studiate per mutilare bambini. Ho dovuto crederci, anche se ancora oggi ho difficoltà a capire.”
    Gino Strada
    [Tag:armi, bambini, guerra]
  • “La guerra è la più diffusa forma moderna di terrorismo.”
    Gino Strada
  • “Una promessa è un impegno, è il mettersi ancora in corsa, è il non sedersi su quel che si è fatto. Dà nuoveresponsabilità, obbliga a cercare, a trovare nuoveenergie.”
    Gino Strada
    [Tag:promesse]
  • “La sanità italiana era tra le migliori ma adesso è in crisi per colpa della politica che ha inserito il profitto. Gli ospedali sono diventate delle aziende. Oggi il medico viene rimborsato a prestazione, che è una folliarazionale, scientifica ed etica. Si mette il medico in condizioni di dover fare o di ambire a fare più prestazioni perché così...” (continua)(continua a leggere)
    Gino Strada
  • “Spero che si rafforzi la convinzione che le guerre, tutte le guerre sono un orrore. E che non ci si può voltare dall’altra parte, per non vedere le facce di quanti soffrono in silenzio.”
    Gino Strada
  • “Il terrorismo è la nuova forma della guerra, è il modo di fare la guerra degli ultimi sessant’anni: contro le popolazioni, prima ancora che tra eserciti o combattenti.”
    Gino Strada
  • “I veri valori etici possono nascere solo da una prassi di vita che si misura con i limiti, le passioni, le paure, le ritrosie, l’esasperazione del procedere alla ricerca di sé, nell’altro da sé.”
    Gino Strada
    [Tag:valori]
  • “Resto convinto che per chi è dentro la classe, ha dieci anni e vuole studiare, ricevere un razzo in testa significhi restare vittima di un atto di terrorismo, chiunque ne sia l’artefice.”
    Gino Strada
  • “Ho visto, ovunque, la stessa schifezza, il macello di esseri umani. Ho visto la brutalità e la violenza, il godimento nell’uccidere un nemico indifeso.”
    Gino Strada
    [Tag:guerra]
  • “La guerra che genera guerra, un terrorismo contro l’altro, tanto a pagare saranno poi civili inermi.”
    Gino Strada
  • Credo che la guerra sia una cosa che rappresenta la più grande vergogna dell'umanità. E penso che il cervello umano debba svilupparsi al punto da rifiutare questo strumento sempre e comunque in quanto strumento disumano.”
    Gino Strada
    [Tag:guerra, progresso]
  • “Promettere costa poco, si dice, se poi non si mantiene l’impegno. E non farlo? Costa ancor meno, praticamente niente, basta girarsi dall'altra parte.”
    Gino Strada
  • Viviamo in un “villaggio globale” sconvolto dalle guerre, un pianeta, quello degli uomini, dove tra l’altro qualcuno ha seminato cento milioni di mine antiuomo. Decine di conflitti, milioni di morti. Con tutto il corollario di vergogne, vero arsenale della guerra: fame e malattie, miseria e odio, esecuzioni sommarie, vendette, attentati, stupri,... (continua)(continua a leggere)
    Gino Strada
  • “Io non sono pacifista. Io sono contro la guerra.”
    Gino Strada
    [Tag:guerra, pacifismo]
In evidenza