Frasi di Vitaliano Brancati

Immagine di Vitaliano Brancati
Identikit e dati anagrafici
Nome
Vitaliano
Cognome
Brancati
Nato
24 luglio 1907 a Pachino, SR
Morto
25 settembre 1954 a Torino
Sesso
maschile
Nazionalità
italiana
Professione
scrittore, sceneggiatore
Segno zodiacale
Leone
Acquista libri di Vitaliano Brancati su
Frasi, citazioni e aforismi di Vitaliano Brancati
11 in italiano
Tutte le frasi di Vitaliano Brancati
  • “Il primo effetto di un eccessivo amore per la ricchezza è la perdita della propria personalità. Si è tanto più persone quanto meno si amano le cose.”
    Vitaliano Brancati
  • “Un uomo può avere due volte vent'anni, senz'averne quaranta.”
    Vitaliano Brancati
  • Essere contemporanei di Hitler è una vergogna che non si riesce a lavare, perché quando il male è sceso a questo punto vuoi dire che neanche il bene è rimasto a grandi altezze.”
    Vitaliano Brancati Parlando di Adolf Hitler
     
  • “Anche in un tugurio si può essere ammalati di ricchezza; come in un castello ci si può trovare in via di guarirne.”
    Vitaliano Brancati
    [Tag:avarizia]
  • “È vero che ciascuna persona ha sotto braccio il libro che si merita.”
    Vitaliano Brancati
    [Tag:lettori]
  • “A nessuno viene il sospetto che il mondo possa aver torto, nessuno chiede la felicità di andare per il verso opposto. Chi dice mai: Tutti la pensano così, dunque la verità bisogna trovarla da un’altra parte? Chi prova più il piacere di cercare dentro a sé stesso allontanandosi a perdita d’udito dai clamori popolari, una voce discorde? E tuttavia...” (continua)(continua a leggere)
    Vitaliano Brancati
  • Dire che un delitto è opera di una società, il risultatomatematico di taluni 'fattori ambientali', è una di quelle offese che il nostro tempo rivolge continuamente alla libertà individuale e alla libertà in genere.”
    Vitaliano Brancati
  • “Si trova più negli occhi di una ragazza che in tutto il continente africano; quante peripezie, incontri, fortune e sfortune!”
    Vitaliano Brancati
  • “La ricchezza guasta l'intelligenza, come un pasto troppo forte vela di sonno anche l'occhio più vivace.”
    Vitaliano Brancati
  • “Se dunque la musica ha un maggior numero di amatori che non la poesia, o l'architettura, o la scultura, questo non si deve al fatto che essa è 'più spirituale', come suol dirsi, bensì al fatto inverso: che è più sensuale.”
    Vitaliano Brancati
    [Tag:musica]
  • “Ci sono sofferenze che scavano nella persona come buchi di un flauto e la voce dello spirito ne esce melodiosa.”
    Vitaliano Brancati
In evidenza