Frasi di “Apocalypse Now”

(1979)
Film Apocalypse Now
Francis Ford Coppola ha diretto questo film nel 1979
Titolo Apocalypse Now
Anno 1979
Regista Francis Ford Coppola
Genere Drammatico, Guerra
Acquistalo su
Trama – Siamo nel pieno della guerra in Vietnam e il capitano Willard deve svolgere una missione che ufficialmente non esiste, né sarà mai esistita. Ha il compito di cercare il misterioso colonnello Walter Kurtz, il cui esercito ha attraversato il confine con la Cambogia e sta conducendo missioni mordi e fuggi contro i Viet Cong e l'NVA. L'esercito crede che Kurtz sia andato completamente fuori di testa e Willard deve ucciderlo. Viene inviato sul fiume Nung su una barca di pattuglia della Marina e scopre che il suo obiettivo è in realtà uno degli ufficiali più decorati dell'esercito americano. Il suo gruppo incontra il tenente colonnello Kilgore, a capo di una squadra di aviatori. Grazie al suo aiuto, può avere accesso ai fiume Nung senza pericolo di incontrare i Viet Cong. Dopo alcuni scontri in cui rimangono uccisi alcuni dei suoi uomini, Willard, Lance e Chef raggiungono la postazione di Kurtz, al di là del ponte di Do Lung. Vengono fatti prigionieri da Kurtz, ma riusciranno comunque a portare a termine la loro missione?
Tutti gli attori – Marlon Brando, Martin Sheen, Robert Duvall, Frederic Forrest, Sam Bottoms, Laurence Fishburne, Albert Hall, Harrison Ford, Dennis Hopper, G.D. Spradlin, Jerry Ziesmer, Scott Glenn, Bo Byers, James Keane, Kerry Rossall, Ron McQueen, Tom Mason, Cynthia Wood, Colleen Camp, Linda Carpenter, Jack Thibeau, Glenn Walken, George Cantero, Damien Leake, Herb Rice, William Upton, Larry Carney, Marc Coppola, Daniel Kiewit, Father Elias, Bill Graham, Hattie James, Jerry Ross, Dick White, Christian Marquand, Aurore Clément, Michel Pitton, Frank Villard, David Olivier, Chrystel Le Pelletier, Robert Julian, Yvon LeSeaux, Roman Coppola, Gian-Carlo Coppola, Henri Sadardeil, Gilbert Renkens, , Don Gordon Bell, Francis Ford Coppola, R. Lee Ermey, Jim Gaines, Evan A. Lottman, Nick Nicholson, Linn Phillips III, Charles Robinson, Sebastián Roque, Pierre Segui, Charlie Sheen, Vittorio Storaro, Henry Strzalkowski, Lonnie 'Lono' Woodley
vedi tutti
  • “Mi piace l'odore del Napalm al mattino. Sapete, una volta bombardammo una collina per dodici ore, quando fu tutto finito andai lassù. Non ci trovammo più niente, nemmeno il cadavere di un fottuto Viet-cong. Ma l'odore, si sentiva quell'odore di benzina, l'intera collina odorava di... di vittoria.”
    Robert Duvall - Tenente colonnello William "Bill" Kilgore
  • “A condurre la guerra era un gruppo di clown con quattro stelle che avrebbero finito per dar via tutto il circo...”
    Martin Sheen - Capitano Benjamin L. Willard
    [Tag:esercito, guerra]
  • “Ho visto degli orrori, orrori che ha visto anche lei. Ma non avete il diritto di chiamarmi assassino. Avete il diritto di uccidermi, questo sì, ma non avete il diritto di giudicarmi. Non esistono parole per descrivere lo stretto necessario a coloro che non sanno cosa significhi l'orrore. L'orrore ha un volto e bisogna essereamici dell'orrore....” (continua)(continua a leggere)
    Marlon Brando - Colonnello Kurtz
  • “La felicità è una farfalla che quando inseguita è sempre oltre la portata della nostra mano, ma che se sedete tranquillamente può posarsi su di voi.”
    [Tag:felicità]
  • “L'orrore ha un volto. E bisogna farsi amico l'orrore.”
    Marlon Brando - Colonnello Kurtz
    [Tag:guerra]
  • “- Roxanne: Sai perché non ci si bagna due volte nello stesso fiume?
    - Benjamin: Perché il fiume scorre sempre.”

    [Tag:fiumi]
  • “Era così che facevamo i conti con noi stessi laggiù: prima li falciavamo in due, poi gli offrivamo i cerotti.”
    Martin Sheen - Capitano Benjamin L. Willard
    [Tag:vendetta]
  • “Noi addestriamo dei giovani a scaricare napalm sulla gente, ma i loro comandanti non gli permettono di scrivere 'cazzo' sui loro aerei perché è osceno.”
    Marlon Brando - Colonnello Kurtz
  • “Se un uomo ha abbastanza fegato da combattere con le budella in mano, può bere dalla mia borraccia ogni volta che vuole.”
    Robert Duvall - Tenente colonnello William "Bill" Kilgore
    [Tag:coraggio, soldati]
  • “- Col. Kurtz: Mi aspettavo uno come lei. Lei che cosa si aspettava? Lei è un assassino?
    - Cap. Willard: Sono un soldato.
    - Col. Kurtz: Né l'uno né l'altro. Lei è solo un garzone di bottega che è stato mandato dal droghiere a incassare i sospesi.”

    Marlon Brando - Colonnello Kurtz
    Martin Sheen - Capitano Benjamin L. Willard
    [Tag:assassini, debiti]
  • Accusare un uomo di omicidio quaggiù era come fare contravvenzioni per eccesso di velocità alla 500 Miglia di Indianapolis.”
    Martin Sheen - Capitano Benjamin L. Willard
    [Tag:omicidio]
In evidenza